Pioggia, vento forte e mareggiate: il maltempo è arrivato anche in Friuli

La Protezione civile ha alzato l'allerta meteo: per ora non ci sono state criticità

Il mare di Lignano fotografato da Konrad Speed

Dopo giorni di attesa del peggio, è arrivato il maltempo anche in Friuli: la Protezione civile regionale innalza l'allerta anche nella nostra regione, fino alle 12 di domani, domenica 4 ottobre. 

Sono previste dunque piogge intense, vento forte e acqua alta che, in costa, si traduce in possibili mareggiate. È atteso un picco di marea a Grado con conseguente acqua alta nelle zone di Grado vecchio e Isola della Schiusa. Anche Lignano è stata colpita questa mattina da precipitazioni abbondanti e vento forte: al momento non sono segnalate criticità rilevanti, anche se il vento e il moto ondoso sono dati in aumento fino al primo pomeriggio di oggi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Fedriga: "Misure restrittive proprio per evitare un nuovo lockdown"

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento