Vede arrivare la fidanzata del coinquilino, scende per strada e la aggredisce

Sono dovuti intervenire i carabinieri del nucleo radiomobile di Udine per sedare la rissa che si è accesa ieri sera tra due rivali in amore

Un litigio per amore che finisce a manate tra due donne. È quanto accertato dai carabinieri del radiomobile di Udine durante un intervento attuato ieri sera, poco prima della mezzanotte, a seguito della richiesta di una delle contendenti.

I fatti

Verso la mezzanotte di ieri i carabinieri sono intervenuti a seguito della chiamata di una giovane che aveva richiesto l’intervento dopo essere stata aggredita da un’altra donna. Sul posto, i militari dell'arma hanno potuto accertare che la lite aveva origine dal fatto che la richiedente, giunta presso l’abitazione del fidanzato, era stata avvicinata in strada e schiaffeggiata da un’altra ragazza. Quest'ultima, che non ha gradito l'arrivo della fidanzata del giovane decidendo di aggredirla, pare vivere infatti con l'uomo. Le due sono state calmate dai militari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Scritta ingiuriosa prima della partita, operai all'opera per eliminarla

Torna su
UdineToday è in caricamento