menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Va in pensione il dottor Rescaldini, padre fondatore del Pronto Soccorso di Sabbiadoro

Termina questa settimana la sua attività il medico Mario Rescaldini che, assieme al collega Piermario Cupitò, aprì il pronto soccorso di Sabbiadoro per conto dell'ospedale latisanese. Consegnato ieri sera dal sindaco di Lignano un attestato di riconoscenza per l'opera prestata alla Città

Per trentatre lunghi anni è stato il medico condotto per eccellenza di Lignano. Il dottor Mario Rescaldini ha  terminato  questa settimana la sua attività e per l’occasione il Comune lo ha omaggiato questo pomeriggio con un attestato di stima e riconscenza  per il servizio prestato nella località balneare.

Originario di Como, laureato in Medicina all’Università di Padova con il massimo dei voti, il dottor Rescaldini è stato assistente di ruolo all’ospedale di Latisana, dove rimase per dieci anni. Assieme poi al dottor Piermario Cupitò aprì il pronto soccorso di Sabbiadoro per conto dell’ospedale latisanese. Quindi dal 1981 ha ricoperto il ruolo di medico condotto a Lignano con ambulatorio medico da quasi 30 anni in Viale Italia a Sabbiadoro. Una vita insomma dedicata alla cura della gente, sempre disponibile, come viene riconosciuto dagli stessi lignanesi, ogni qualvolta veniva chiamato da qualcuno per delle emergenze.

A nome dell’intera Amministrazione  –  tutta presente ha detto il Sindaco, avv. Luca Fanotto, nel corso dell’incontro – la ringrazio sentitamente per il servizio da lei reso in tutti questi anni alla nostra Comunità. Come tanti suoi pazienti ho potuto apprezzare le sue doti professionali  di altissimo livello che, assieme a quelle umane, la rendono una persona unica e speciale. La sensibilità, la solarità  e l’empatia da lei sempre dimostrate hanno infatti permesso di rendere ogni malattia meno preoccupante, facendo sentire ogni suo paziente saldamente guidato dalle sue mani. La mia riconoscenza è immensa per quanto ha dato alla nostra Comunità con il suo servizio – ha concluso il Sindaco – e non credo sia esagerato affermare che lei rappresenti una delle figure cardine di questo territorio, avendo sempre interpretato il suo lavoro come una missione e questo dovrebbe fungere da esempio per tutti”.

Lignano rende omaggio al dott. Rescaldini 2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento