Giovedì, 18 Luglio 2024
Viabilità / Viale Venezia

Si riasfaltano tutti i controviali di viale Venezia: ecco il programma dei lavori

Da lunedì 27 marzo 2023 fino a venerdì 17 marzo si procederà con la ripavimentazione di tutti i controviali: viale Venezia sarà transitabile

Continuano i lavori di asfaltatura in viale Venezia per il completamento del rifacimento della pavimentazione anche dei controviali nel tratto compreso da piazzale XXVI Luglio all'imbocco della tangenziale ovest e viceversa, che sarà eseguito da lunedì 27 febbraio fino a venerdì 17 marzo.

Viabilità

La modifica della viabilità per la presenza dei suddetti lavori avverrà secondo varie fasi operative:

  • da lunedì 27 febbraio a mercoledì 1 marzo dalle 8.30 alle 18.00: controviale nord da piazzale XXVI Luglio alla rotatoria di via Firenze
  • da martedì 28 febbraio a giovedì 2 marzo, dalle 8.30 alle 18.00: controviale nord dalla rotatoria di via Firenze alla rotatoria di via Birago
  • da mercoledì 1 marzo a venerdì 3 marzo dalle 8.30 alle 18.00: controviale Nord dalla rotatoria di via Gabelli all’imbocco per la tangenziale Ovest
  • venerdì 3 marzo, lunedì 6 marzo e martedì 7 marzo dalle 8.30 alle 18.00: controviale Sud dal civico 442 fino alla rotatoria di via Gabelli
  • lunedì 6 marzo a mercoledì 8 marzo dalle 8.30 alle 18.00: controviale Sud dalla rotatoria di via Gabelli alla rotatoria di via Mazzucato
  • da martedì 7 marzo a giovedì 9 marzo dalle 8.30 alle 18.00: controviale Sud dalla rotatoria di via Mazzucato al Piazzale XXVI Luglio

A completamento dell'intervento:

  • venerdì 10 marzo, lunedì 13 marzo e martedì 14 marzo dalle 8.30 alle 18.00: realizzazione dossi sul controviale Nord (da piazzale XXVI Luglio in direzione Pasian di Prato), in corrispondenza dei civici n.31 (ingresso Questura) - n.35- n.187- n.401
  • da martedì 14 marzo a venerdì 17 marzo dalle 8.30 alle 18.00: realizzazione dossi sul controviale Sud (da Pasian di Prato in direzione Piazzale XXVI Luglio), in corrispondenza dei civici n.420-386 (Casa di Cura)- n.282- n.138

Viale Venezia sarà transitabile per tutto l'intervento e i marciapiedi sui controviali saranno regolarmente accessibili. Il servizio di trasporto pubblico locale non subirà alcuna modifica. Solo in caso di emergenza il transito sui controviali sarà consentito esclusivamente ai frontisti e con l’ausilio di movieri, compatibilmente con l’avanzamento dei lavori. Dopo la stesa dell'asfalto, i controviali non saranno transitabili fino al completo raffreddamento del manto stradale (indicativamente per un paio d'ore). Dove sono previste deviazioni e chiusure, verrà apposta idonea segnaletica verticale e, nei punti di maggiore criticità, verrà assicurata la presenza di movieri. La segnaletica orizzontale verrà eseguita entro fine marzo in orario diurno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si riasfaltano tutti i controviali di viale Venezia: ecco il programma dei lavori
UdineToday è in caricamento