menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dispersi in montagna nelle Dolomiti friulane: ritrovati

Due giovani, di Corno di Rosazzo e Buttrio, si sono smarriti durante un'escursione sul monte Taron. Riusciti a lanciare l'allarme sono stati salvati dalla Protezione civile e dal Soccorso alpino

Una coppia di giovani, ragazzo e ragazza, sono stati ritrovati in montagna sabato sera verso le 19.00, dopo essere stati dati per dispersi dal primo pomeriggio. I due, lui 29 anni di Corno di Rosazzo, lei 25 anni di Buttrio, si trovavano  nei pressi di Forcella Antracisa, in val Molassa, nel comune di Andreis (Pordenone). 

La coppia era partita per un'escursione sul monte Taron, nelle Dolomiti friulane. Secondo quanto si è appreso hanno smarrito il sentiero cominciando a vagare nell' inutile tentativo di trovare la via per scendere a valle. I due sono però riusciti ad agganciare un ripetitore telefonico e hanno lanciato l'allarme.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e i tecnici del Soccorso Alpino di Maniago che, allestito il campo base ad Andreis, hanno avviato le ricerche concluse positivamente.

I ragazzi erano stremati per la fatica e il caldo. Sono stati recuperati con l'elicottero della Protezione civile regionale, dopo essere stati raggiunti, via terra, dai tecnici del Soccorso Alpino. Sul posto anche i carabinieri di Montereale Valcellina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento