Cronaca

Operaio sbatte contro un pilone di cemento, è grave in terapia intensiva

Incidente sul lavoro nel pomeriggio di ieri a Torviscosa. L'uomo è stato condotto al Santa Maria della Misericordia in elisoccorso

Un operaio è rimasto ferito in maniera grave ieri a Torviscosa durante la demolizione di un vecchio capannone. L'uomo, un 40 enne romeno dipendente di una ditta di Gorizia, è stato colpito al torace da un manufatto di ferro, che lo ha mandato a sbattere contro un pilone di cemento. L'impatto gli ha provocato gravi traumi. E' stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine, dove è stato accolto nel reparto di terapia intensiva. Le sue condizioni, dopo essere stato sottoposto a un intervento chirurgico, sono critiche. Sul posto i carabinieri della stazione di Torviscosa e il personale del Servizio prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro dell’Azienda sanitaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio sbatte contro un pilone di cemento, è grave in terapia intensiva

UdineToday è in caricamento