Furti e pugni in faccia all'ipermercato, coppia di friulani arrestata a Treviso

L'episodio mercoledì sera al "Panorama" di viale della Repubblica, nella città veneta. In cella un 27enne e una 21enne, entrambi pregiudicati. Dopo il taccheggio hanno tentato di uscire dal market pagando solo una bottiglia d'acqua

Una coppia di udinesi - il 27enne  Z.F. e la 21enne, M.C.L - sono stati arrestati dalle volanti della polizia di Treviso per una rapina impropria. Hanno agito nel tardo pomeriggio di mercoledì all'interno dell'ipermercato "Panorama" di viale della Repubblica, nal capoluogo della Marca. Gli agenti sono stati costretti all'intervento dopo l'aggressione subita da un addetto alla sicurezza del market da parte dei due, sorpresi a rubare alcuni generi alimentari dagli scaffali. Nascosta la merce nelle borse, si sono avvicinati alla cassa pagando una semplice bottiglia d'acqua. Il vigilante aveva però già scoperto il taccheggio eseguito, bloccandoli entrambi all'esterno del market.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 27enne, già condannato e con obbligo di firma, ha aggredito la guardia giurata, arrivando anche a colpirlo con un violento pugno ad un polso. Sul posto sono giunti gli agenti, che hanno arrestato sia l'uomo che la donna, che aveva tentato di disfarsi della refurtiva. Dopo una notte trascorsa nelle celle di sicurezza della Questura di Treviso la 21enne e il 27enne sono comparsi in mattinata di fronte al giudice per l'udienza di convalida del fermo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Turismo, il Friuli Venezia Giulia è penultimo nella reputazione nazionale

  • Migranti, la rabbia del sindaco di Gonars: "Pago di tasca mia e li porto tutti a Palazzo Chigi"

  • Vacanze in Croazia, quello che si deve fare quando si rientra in Italia

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento