Manzano, prova a rubare 2 tonnellate di rame: arrestato

Nei guai un 40 enne di Gradisca d'Isonzo, già noto alle forze dell'ordine. E' stato accusato di furto e ricettazione

Finisce nei guai il 40 enne L. B. di Gradisca d’Isonzo. I carabinieri di Manzano lo hanno sorpreso la scorsa notte all’interno della Sutes, azienda della cittadina del Friuli orientale, con un furgone Iveco - rubato lo stesso giorno a San Giovanni - , dove stava per portarsi via  2 tonnellate di rame. L’accusa parla di furto e ricettazione. L’uomo era già noto alle forze dell’ordine. All’interno del furgone sono stati trovati arnesi da scasso e altro materiale, tra cui giocattoli per bambini che si ritiene siano stati a loro volta asportati da un precedente blitz in un’azienda dismessa della zona. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 15 luoghi da non perdere in Friuli Venezia Giulia

  • Spiagge d'acqua dolce in Friuli: ecco dove fare il bagno

  • Cinque camminate facili a Udine e dintorni, alla ricerca del fresco

  • Friuli circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Coronavirus, aumentano anche in Fvg i positivi e nuovi contagi

  • Aumentano i contagi in Croazia: Lubiana pensa a toglierla dall'elenco dei paesi "sicuri"

Torna su
UdineToday è in caricamento