Droga, lavoro in nero e alcol a minori di 16 anni: chiusa una discoteca

Carabinieri in forze in un locale di Reana del Rojale nella notte di ieri. E' stata anche violata la capienza massima

I carabinieri all'opera

Registrata la violazione della capienza massima consentita (con conseguente avvio della procedura di revoca per la licenza di locale da ballo), riscontrato impiego di lavoratori irregolari e  sequestrate sostanze stupefacenti. Sono questi i risultati emersi dal controllo straordinario effettuato nella notte tra sabato e domenica all'Enjoy Discoclub di Reana del Rojale, al civico 50 di via Nazionale. 

Le forze dell'ordine

L'operazione è stata messa in atto dai Carabinieri della Compagnia di Udine, comandati dal capitano Romolo Mastrolia, assieme al Nucleo carabinieri Ispettorato del lavoro del capoluogo friulano, al Nucleo cinofili carabinieri di Torreglia (Padova) e alla Polizia locale di Reana del Rojale e Pagnacco.

La multa

E' stata contestata una sanzione amministrativa di 8mila euro e si è provveduto alla sospensione immediata dell’attività per impiego di manodopera irregolare, somministrazione di bevande alcooliche a minori di anni 16 e installazione di impianto di videosorveglianza non autorizzato.

Sequestro di droga

Sequestrate cocaina, hashish, cannabis, una compressa  di subxone e sei di  Fentanil e sette sigarette confezionate con cannabis.

Le sostanze stupefacenti sequestrate

Foto 2-4-9

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Le piscine a Udine e dintorni: dove andare per rinfrescarsi in acqua

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Malga Montasio: tutto quello che c'è da sapere

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto in Friuli

  • Scossa di terremoto in Carnia, la terra trema ancora una volta

  • Violenza sessuale su una bambina di 9 anni in un locale del Cividalese

  • Rubano 3mila euro di birra e cibo alla sagra e si bevono quasi tutto, denunciati

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Incidente stradale, il bilancio è di un morto e tre feriti

Torna su
UdineToday è in caricamento