menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Shopping natalizio: domenica gratis anche i parcheggi in struttura

Visto il successo dell'iniziativa FreeDOM, l'assessorato alla Mobilità, in collaborazione con quello al Turismo, Confcommercio e Ssm tutti i parcheggi in città saranno gratuiti per consentire l'ultima corsa ai regali

Parcheggi gratuiti in struttura non solo il pomeriggio, come previsto, ma in occasione dell’ultima domenica prima del Natale, park liberi anche la mattina. A grande richiesta, infatti, domenica prossima, 21 dicembre, l’assessorato alla Mobilità del Comune di Udine, di concerto con quello alle Attività produttive e Turismo, Ssm e Confcommercio Udine, ha deciso di garantire la gratuità dei park in struttura non solo dalle 15 alle 21 come già previsto per queste domeniche natalizie, ma anche la mattina già a partire dalle 9.

“Visto il successo riscontrato nelle domeniche passate – spiega l’assessore alla Mobilità, Enrico Pizza – l’iniziativa FreeDOM, realizzata insieme con assessorato al Turismo, commercianti e Ssm, per consentire lo shopping natalizio in centro città, è stata ampliata, rendendo Udine sempre più attrattiva. Per la prima volta, infatti, gli stalli blu a pagamento sono rimasti gratuiti anche durante le aperture dei negozi e visto il successo riscontrato – conclude – abbiamo aggiunto anche la gratuità nei parcheggi in struttura per tutto l’arco della giornata”.

Ai parcheggi coperti si aggiungono inoltre tutti gli stalli a raso, che resteranno gratuiti anche domenica proprio per sostenere le attività commerciali durante il periodo degli acquisti di Natale. Gratis, dunque, dalle 9 alle 21 i parcheggi in struttura Andreuzzi, Caccia, Magrini, Tribunale, Moretti e Venerio. Oltre, come detto, agli stalli blu a raso, che si aggiungono a quelli non a pagamento. Oltre 10 mila parcheggi gratuiti per fare di Udine il più grande centro commerciale a cielo aperto della regione.

“Si tratta di un ulteriore sforzo – spiega l’assessore alle Attività produttive e turistiche, Alessandro Venanzi – che l'amministrazione chiede a Ssm per dare un ultimo slancio agli acquisti natalizi. Una strategia aggressiva, dal punto di vista del marketing urbano – conclude –  che non è mai stata fatta prima e che speriamo possa servire per il rilancio degli acquisti e del centro storico”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento