Coronavirus, Udine accoglie una nuova paziente grave dalla Lombardia

Un elicottero proveniente dall'ospedale di Bergamo con una donna in condizioni critiche è atterrato ieri sera al Santa Maria della Misericordia di Udine

L'elicottero proveniente dalla Lombardia

Il Friuli Venezia Giulia si dimostra ancora una volta solidale. Dopo i primi quattro pazienti gravi arrivati in regione dalla Lombardia, ieri sera all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine è atterrato un elicottero che trasportava una paziente covid-19, proveniente dall'ospedale di Bergamo.

La solidarietà

Al nosocomio lombardo i posti letto in terapia intensiva sono esauriti. Da qui, la necessità di trasferire i pazienti in ospedali di altre regioni del Paese. L'équipe sanitaria lombarda, una volta atterrata, è stata asistita dall'elisoccorso Fvg, sotto il coordinamento della sala operativa regionale emergenza sanitaria.

La dotazione sanitaria

«Il Friuli Venezia Giulia ha offerto la propria disponibilità ad accogliere presso le proprie terapie intensive questa paziente, la quarta proveniente dalla Lombardia», ha confermato il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il trasporto è stato effettuato da un elicottero AW139, con a bordo un'équipe medico-infermieristica appartenente all'elisoccorso di Como, che ha assistito la paziente, in condizioni critiche e sottoposta a ventilazione meccanica, che per maggiore sicurezza è stata posizionata all'interno di una barella ad alto biocontenimento. «Questo strumento - spiega il responsabile dell'elisoccorso regionale, Giulio Trillò - di cui dispone anche la nostra regione, consente di aumentare la sicurezza del personale sanitario isolando il paziente contagioso dall'ambiente esterno».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Udine piange Giovanni Graheli, barista molto conosciuto

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Esce la bio di Taylor Mega: la recensione del libraio udinese ha più successo del libro

  • Il piccolo Michael perde la vita a soli cinque anni

  • Nuova apertura al Città Fiera: 2mila metri quadrati dedicati ai più giovani

  • Professore infetto da Coronavirus, 115 studenti in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento