menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Disoccupati over 50, in arrivo gli aiuti della Provincia di Udine

L'ente destina 450 euro mensili per 10 mesi a 87 persone che verranno selezionate tra i residenti nel territorio di competenza. Leonardo Barberio: "Concreto sostegno al reddito per i fuoriusciti dal mercato del lavoro"

I soggetti over 50 anni fuoriusciti dal mercato del lavoro fanno difficoltà a trovare nuovi impieghi. A sostegno della politica attiva arrivano 450 euro mensili per 10 mesi per supportare il lavoratore svantaggiato che non percepisce alcuna indennità né sussidio legato allo stato di disoccupazione o inoccupazione. Il contributo economico - che verrà erogato direttamente agli aventi diritto con procedure selettive o con le modalità di bonus assunzionali da corrispondere alle aziende ed enti di formazione che assumono i soggetti target o avviano al loro interno percorsi formativi - è destinato a 87 persone domiciliate nella provincia di Udine. L’intervento s’inserisce all’interno dell’Azione di Sistema Welfare to Work per le politiche di reimpiego 2012-2014, ideato e attuato da Italia Lavoro spa, ente strumentale del Ministero del lavoro e delle politiche sociali che ha destinato complessivamente al Friuli Venezia Giulia una somma pari a 1 milione di euro.

“Si tratta di un supporto diretto al reddito per i soggetti che non beneficiano di alcun ammortizzatore sociale – spiega l’assessore provinciale al Lavoro, Leonardo Barberio - , e che presentano un’anzianità di disoccupazione superiore ai 15 mesi. Questo progetto di reimpiego ‘Welfare to work’ è finalizzato a prevenire la disoccupazione di lunga durata, con l’obiettivo di contribuire a creare occupazione e ridurre il tasso di disoccupazione. Il nostro Ente continua ad essere in prima linea per intervenire efficacemente sulla situazione di crisi occupazionale e poter sperimentare percorsi di ricollocazione attivi”. Questi gli 87 interventi previsti sull’intero territorio ai vari Centri per l’impiego (Cpi): 18 all’Alto Friuli (6 a testa ai Cpi di Pontebba, Tolmezzo, Gemona); 18 al Medio Friuli (6 a testa a S. Daniele, Tarcento, Codroipo); 33 al Friuli Centrale (27 al Centro per l’impiego di Udine e 6 a Cividale); 18 al Basso Friuli (9 ciascuno a Cervignano e Latisana)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento