Cronaca Viale Verona, 12

Confesercenti Udine apre uno sportello a Lignano

L'obiettivo è raggiungere i trecento iscritti

Zoratti, Calore, Ciubej, Marini

Confesercenti Udine, a seguito di numerose richieste di attività locali, apre uno sportello in viale Verona 12, nella sede dello Studio Baraldi Consulting. La volontà è quella di consolidare la presenza sul territorio e contribuire a risolvere alcune criticità di lunga data espresse dagli operatori. 

"La decisione di aprire un nostro sportello sul territorio è maturata a seguito della richiesta di alcuni albergatori, ristoratori, baristi e commercianti, i quali si sono detti interessati ad avere un’alternativa di rappresentanza sindacale sul territorio, che possa interfacciarsi con l’Amministrazione comunale e le istituzioni in generale", ha spiegato Marco Zoratti, presidente Confesercenti Udine. "La volontà è quella di crescere assieme alle molte aziende che si sono volute associare, sposando il nostro progetto. Puntiamo a raggiungere almeno 300 associati, in modo da rappresentare un gruppo forte e coeso grazie al quale raggiungere, una serie di obiettivi che abbiamo già condiviso con i nuovi associati."

Michela Calorepresidente dello Studio Baraldi Consulting, centro elaborazione dati con sede a Lignano Sabbiadoro e unità locali a Udine e Padova, aggiunge: "Nella convinzione che un network professionale possa rappresentare un valore aggiunto per la nascita, la crescita, lo sviluppo e la permanenza nel mercato delle imprese, abbiamo condiviso questo progetto con Confesercenti. Crediamo fermamente che i servizi resi da questa associazione non possano che essere migliorativi e d’aiuto per le imprese della nostra località balneare."

"È con enorme piacere che accolgo l’apertura dello Sportello Confesercenti a Lignano Sabbiadoro. Sono convinto che dall’apertura di una struttura che sia alternativa ad altri, o comunque supplementare, potrà che trarne beneficio solo che l’utenza", ha precisato l’assessore all'urbanistica del comune di Lignano, Paolo Ciubej.

Vittorio Messina, presidente Assoturismo nazionale e vice presidente italiano dell’associazione di categoria, ha spiegato, in collegamento online, come "L'apertura di un nuovo punto Confesercenti è un momento importante, soprattutto in questa fase di ripresa. È fondamentale ritrovare un rapporto con i nostri soci perché le associazioni non sono e non devono essere solo un centro di prestazioni di servizi, ma soprattutto devono ritornare all’antico, farsi portatrici delle istanze degli iscritti, ancor di più in questo momento di estrema difficoltà."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confesercenti Udine apre uno sportello a Lignano

UdineToday è in caricamento