Aumentare i posti di lavoro in agricoltura grazie alla piattaforma "Job in country"

Anche Coldiretti Fvg aderisce alla piattaforma promossa a livello nazionale per far incontrare domanda e offerta del settore

Arriva anche in Friuli Venezia Giulia, grazie a Coldiretti Fvg, la piattaforma "Job in country", promossa a livello nazionale dall'associazione e autorizzata dal ministero del Lavoro. L'obiettivo è quello di far incontrare domanda e offerta in un unico luogo, prima virtuale e poi sul campo.

Come funziona

Dopo il successo della fase sperimentale in Veneto, la piattaforma è stata estesa a tutta l'Italia. Durante la prima settimana di prova, l'iniziativa ha raccolto ben 1.500 offerte di lavoro di persone con le più diverse esperienze: dagli studenti universitari ai pensionati fino ai cassaintegrati, ma non mancano neppure operai, blogger, responsabili marketing, laureati in storia dell’arte e tanti addetti del settore turistico in crisi, desiderosi di dare una mano agli agricoltori in difficoltà e salvare i raccolti.

L'idea

Il progetto è stato avviato in maniera autonoma, in attesa che il Governo presenti una semplificazione del voucher "agricolo", in modo da consentire a studenti, cassaintegrati e pensionati lo svolgimenti dei lavori nelle campagne. Qui, infatti, mancano anche i braccianti stranieri per effetto delle misure cautelative adottate a seguito dell’emergenza coronavirus da alcuni Paesi europei, dalla Polonia alla Bulgaria fino alla Romania, con i quali occorre trovare accordi per realizzare corridoi verdi privilegiati per i lavoratori agricoli.

Coldiretti

"La Coldiretti ha assunto direttamente l’iniziativa di fronte a ritardi che rischiano di compromettere le campagne di raccolta e le forniture alimentari della popolazione – spiega il presidente regionale Michele Pavan sulla linea della presidenza nazionale Prandini –. I voucher semplificati si rendono sempre più urgenti in agricoltura, limitatamente a determinate categorie e al periodo dell’emergenza".

Per le aziende

Il portale può essere utilizzato dalle aziende per inserire offerte di lavoro, indicando le caratteristiche professionali richieste e le condizioni relative alle offerte. Per chi è alla ricerca di un occupazione, invece, è possibile inserire il proprio curriculum con la disponibilità alla nuova occupazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dove

La piattaforma è raggiungibile dal sito nazionale Coldiretti www.coldiretti.it, ma la Coldiretti regionale è a disposizione per informazione e pubblicazione degli annunci di aziende e aspiranti lavoratori ai numeri telefonici 0432 595812 per Udine, 0434 239324 per Pordenone e 040 631494 per Trieste e Gorizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ristorante non vuole chiudere e garantisce posti letto a prezzi stracciati

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

  • Fedriga e l'allarme Dpcm: "Spariranno migliaia di attività economiche"

  • Caffè, brioche, aperitivo e pizza tutto sullo stesso tavolo: la singolare protesta di un ristoratore udinese

  • Coronavirus, oltre 500 contagi in regione, 4 morti a Udine

  • Coronavirus, il dettaglio su contagiati, decessi e dove sono i positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento