Palmanova, i battenti e le ruote di Porta Udine saranno recuperati

I lavori di smontaggio dei battenti e delle ruote del manufatto saranno smontati martedì prossimo. Sarà, inoltre, la prima occasione per applicare l'Art Bonus a favore dei beni culturali

Porta Udine sarà chiusa al traffico veicolare dalle ore 8.30 di martedì 25 novembre alle ore 18.00 di giovedì 27 novembre 2014, per effettuare i lavori di smontaggio dei battenti e delle ruote del manufatto.

Lo comunica l'amministrazione comunale, precisando che è la prima volta, dopo decenni di attesa, grazie al nulla osta della Soprintendente Maria Giulia Picchione e al solerte interessamento dell’Agenzia del Demanio, che si potrà rimuovere le porte dal loro sito delle parti lignee della porta. Da martedì saranno ricoverate in via provvisoria in una struttura comunale per poi procedere al loro recupero e restauro.

“E’ una notizia molto positiva – commenta il sindaco Martinesdopo il crollo di parte della copertura due settimane fa, ci si è resi conto dell’urgenza di un intervento sul manufatto, peraltro già segnalato molto mesi fa alla Soprintendenza e all’Agenzia del demanio, grazie anche alle segnalazioni di alcuni cittadini”.

Il recupero dei battenti e delle ruote di Porta Udine può diventare un’occasione per applicare per la prima volta i benefici dell’Art-Bonus, il provvedimento del Governo che introduce un credito d’imposta del 65% per le donazioni di imprese e privati a favore di interventi di manutenzione ordinaria e  straordinaria, protezione e restauro di beni culturali.

“E’ un’ottima opportunità – commenta Martines – considerato che in questo periodo di ristrettezze economiche a tutti i livelli, solo con il contributo di tutti si può giungere alla valorizzazione del nostro patrimonio, un bene comune su cui possiamo fondare la ripresa economica di tutto il paese”.

“Invito i cittadini a sopportare con positività i disagi causati dalla chiusura di Porta Udine per un paio di giorni e guardare alla ricaduta positiva che questo atteso restauro porterà alla città. E’ un piccolo tassello nel progetto di recupero e valorizzazione di questa città stellata unica la mondo” conclude il sindaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

Torna su
UdineToday è in caricamento