Campionato Europeo Ultramarathon: a testa alta la coppia di podiste friulane

Elena Fabiani e Sara Lavarini hanno concluso la 24 ore internazionale a metà classifica, posizionandosi rispettivamente al 32imo e 37imo posto

Correre il più possibile per 24 ore filate. Il tutto sfidando le migliori ultramaratonete europee. Un'impresa titanica alla quale la coppia udinese, composta da Elena Fabiani e Sara Lavarini, si è comunque messa in gioco, rispondendo alla chiamata della Nazionale, difendendo con onore e sudore i colori della maglia azzurra. "Non è stato perfetto, le ragazze hanno avuto una netta flessione psicofisica che ha impedito loro di percorrere i chilometri immaginati", questo il commento a caldo di Gianni Beltrame, amico e sostenitore delle due udinesi in gara in Romania ai Campionati Europei di Ultramarathon. 

A Timisoara la vittoria del podio più alto è andata alla polacca Patrycja Bereznowska che in 24 ore ha percorso ben 243.35 chilometri. Secondo gradino alla danese Stine Rex (241.91 km); terzo posto ad un'altra polacca, Malgorzata Pada-Pozorska che ha raggiunto i 240.69 chilometri. La migliore fra le italiane è stata Francesca Innocenti, giunta 24ima (203.98 km), seguita da Lorena Brusamento (200.02 km) al 26imo posto. Le friulane Elena Fabiani e Sara Lavarini si sono invece classificate rispettivamente in 32ima (190.02 km) e 37ima posizione (186.11 km).

Entrambe si sono piazzate, dunque, a metà classifica, non riuscendo però a raggiungere il difficilissimo obiettivo prefissato dei 200 chilometri. Il team azzurro composto dalle 4 atlete complessivamente non ha sfigurato, ma nulla ha potuto con chi ha macinato un distacco impressionante di 40 chilometri. "Non è stata la loro prestazione migliore - prosegue Gianni Beltrame -. Forse le aspettative chilometriche che si erano poste erano troppo alte e per una vetrina europea aver raggiunto la metà della classifica è più che dignitoso. I numeri sono freddi e non hanno anima - ha poi proseguito -, le lacrime, invece, erano calde di rabbia, di amarezza ma soprattutto di emozione". 

Elena Fabiani e Sara Lavarini-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dà fuoco al marito cospargendolo di benzina, è madre di due ragazzi udinesi

  • Delitto Orlando, Mazzega si è suicidato

  • Schianto mortale sulla Ferrata, perde la vita a soli 22 anni

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Terrore in pasticceria, i clienti si nascondono in bagno

  • Lorenzo, una vita spezzata a soli 22 anni

Torna su
UdineToday è in caricamento