Bambino con la testa incastrata nel finestrino: migliorano le condizioni

Fa progressi il piccolo vittima di un incidente domestico nel pomeriggio di giovedì a Orsaria di Premariacco

Migliorano le condizioni del bambino di due anni di Orsaria di Premariacco, rimasto ferito ieri mattina in un incidente domestico. Il piccolo era rimasto incastrato nel finestrino dell'utilitaria di famiglia - una Mazda2 -parcheggiata nel cortile di casa dove stava giocando. Aveva preso uno sgabello e si era infilato nel tentativo di entrare nell'auto. Era stata la mamma, non vedendolo in casa insieme agli altri tre bambini, a uscire in cortile a cercarlo e a prestargli i primi soccorsi. Il bimbo era stato soccorso, intubato e trasportato d'urgenza all'ospedale di Udine e ricoverato in terapia intensiva. È tuttora ricoverato, ma le sue condizioni fanno ben sperare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore in carcere a soli 22 anni, la Procura apre un'indagine

  • L'Ospedale cerca personale sanitario, la Casa di Cura lo mette in cassa integrazione: è scontro

  • Coronavirus: salgono a 1436 i casi positivi, 119 in più in un solo giorno

  • Al supermercato con naso e bocca coperti, l'ultima ordinanza di Fedriga

  • Triatleta corre 16 km in giardino «per le persone in prima linea per la nostra salute»

  • Non resiste alla quarantena, apre il bar e si trova con gli amici

Torna su
UdineToday è in caricamento