Resta con la testa incastrata nel finestrino dell'auto: grave un bambino

L'episodio si è verificato a Orsaria di Premariacco. Il piccolo stava cercando di introdursi all'interno del veicolo dall'esterno. Ora si trova in rianimazione all'ospedale di Udine

Un bimbo di due anni è rimasto incastrato con la testa nel finestrino dell'automobile, subendo problemi di respirazione, oggi a Orsaria di Premariacco.

LA VICENDA. Secondo una ricostruzione dell'episodio da parte dei Carabinieri, il piccolo stava giocando con i tre fratelli maggiori nel cortile di casa. Poi, quando loro sono rientrati per vedere la televisione, è rimasto in giardino. Ha preso uno sgabello e ha tentato di entrare nella macchina di famiglia, una "Mazda 2" parcheggiata nel cortile, passando dal finestrino che era rimasto parzialmente abbassato. Nell'arrampicarsi, però, lo sgabello si è spostato e il piccolo è rimasto incastrato nel finestrino, rimanendo sospeso da terra,  procurandosi così dei problemi di respirazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I SOCCORSI. È stata la mamma, impegnata in alcune faccende domestiche in casa con una vicina, a trovarlo e a chiamare subito i soccorsi. Non vedendolo con gli altri bambini era uscita a cercarlo in cortile. Gli ha prestato il primo aiuto, in attesa dell'arrivo degli operatori sanitari del 118, che lo hanno intubato e ricoverato in rianimazione all'ospedale di Udine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 15 luoghi da non perdere in Friuli Venezia Giulia

  • Friuli circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Tragedia a San Domenico, Francesca perde la vita a soli 23 anni

  • Il giovane udinese che vizia di lusso vintage Chiara Ferragni: la storia di Massimo

  • Coronavirus, aumentano anche in Fvg i positivi e nuovi contagi

  • Lei urina di fronte alla vetrina del ristorante all'ora dell'aperitivo, lui sfonda una porta

Torna su
UdineToday è in caricamento