menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'assessore Basana

L'assessore Basana

Asili nido, il Comune di Udine tranquillizza i genitori: "Nessun caos"

Garantita anche per il prossimo anno la capacità ricettiva. Lo sostiene il sindaco Honsell insieme all'assessore Basana. Stesso discorso valido per gli assistenti sociali

“Nessun caos asili nido. Almeno per quanto riguarda il Comune di Udine possiamo garantire che manterremo la stessa capacità ricettiva dello scorso anno nei nidi comunali”. Il sindaco di Udine, Furio Honsell, insieme con l’assessore all’Educazione, Raffaella Basana, tranqullizzano tutti i genitori che hanno intenzione di iscrivere i propri bambini negli asili comunali o convenzionati con il Comune e che si sono allarmati da un articolo apparso su un quotidiano locale.

“Gli uffici dell’assessorato all’Educazione – aggiunge Basana – stanno contattando uno a uno i genitori per informali del fatto che possono andare negli uffici preposti a perfezionare la domanda di iscrizione. Non c’è dunque nessun motivo per allarmarsi perché come sempre – conclude – saremo in grado di soddisfare tutte le richieste, in particolare per tutti quei servizi essenziali come sono, ad esempio, i nidi e su cui questa amministrazione ha sempre voluto puntare la massima attenzione”.


Stesso discorso, sul fronte dei servizi, anche per gli assistenti sociali. “Copriremo assolutamente il fabbisogno di questo tipo di servizio – rassicura l’assessore comunale al Personale, Cinzia Del Torre – perché così come per gli asili nido, anche gli sportelli degli assistenti sociali sono settori dove l’impegno è massimo per garantire continuità e qualità dell’offerta”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus FVG, 208 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento