menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga nelle mutande, arrestato in via Riccardo di Giusto

Un 31enne è stato trovato con oltre mezzo chilo di marijuana. Lo aveva occultato fra le parti intime, sotto la suola delle scarpe e nella casa di un amico

Lo scorso giovedì 27 aprile è stato arrestato a Udine un 31enne nigeriano, residente a Potenza ma ospite in questi giorni a Udine da un connazionale. L'extracomunitario, attualmente in attesa del  responso sulla sua domanda di protezione internazionale, è stato ammanettato a pochi metri dall'abitazione del suo amico con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio durante. L'uomo, fermato da alcuni agenti di Polizia in via Riccardo di Giusto per un controllo di routine, aveva iniziato subito a destare sospetti per il suo nervosismo. La perquisizione ha spiegato poi i motivi della sua agitazione: addosso aveva nascosti diversi involucri di marijuana.

Avvolti nel cellophane sono state trovati 3 dosi nelle mutande, da 75 grammi in totale, e altri 15 grammi nella fodera delle scarpe, bucata per occultare la droga. L'ulteriore  perquisizione della squadra mobile nella sua stanza ha portato al rinvenimento di altre sostanze: due involucri da 450 grammi di peso all'interno di due valigie e altri 60 grammi nascosti sotto al letto. Infine, sotto il cuscino di una poltrona gli agenti hanno trovato due bilancini di precisione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento