rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca San Pietro al Natisone

Finti annunci e oggetti mai spediti, denunciata per truffa

La giovane raggirava clienti anche nel nostro territorio mediante annunci e generalità false

Commetteva raggiri e truffe sotto falso nome. La tecnica più usata era quella di mettere in vendita oggetti inesistenti con annunci falsi. Era così che finiva sul mercato merce che l'interessata né possedeva, né avrebbe mai spedito. Prima, però, si faceva spedire i bonifici, con somme anche molto consistenti. Come nel caso della vittima del cividalese che, dopo aver spedito 793 euro, non vedendosi recapitare la merce, ha denunciato l'accaduto. 

E così che i Carabinieri della Stazione di S. Pietro al Natisone della Compagnia di Cividale del Friuli, al termine delle indagini iniziate lo scorso novembre, hanno denunciato a piede libero per truffa aggravata e sostituzione di persona una cittadina italiana, di 26enne, domiciliata in provincia di Brescia. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finti annunci e oggetti mai spediti, denunciata per truffa

UdineToday è in caricamento