Friuli nella morsa di "Lucifero", ma domani si respira

L'allerta della Protezione Civile: attesi per domani sera forti venti e temporali su tutta la regione

Immagine d'archivio

L'anticiclone Lucifero è arrivato anche sul Friuli Venezia Giulia portando un'estate in piena regola con afa, caldo e temperature che hanno raggiunto anche i 37°. Un caldo che sicuramente verrà ricordato dagli amanti del mare per la tintarella e i weekend di bel tempo.

Da domani però, secondo l'allerta diramata dalla protezione civile, ancora in mattinata ci si potrà godere le temperature estive con vento moderato, ma già dal primo pomeriggio arrivano i temporali sulle Alpi con piogge intense e  un lieve calo delle temperature.

Dal pomeriggio sera il fronte temporalesco si sposterà anche in pianura portando pioggie sparse che giungeranno anche sulla costa e in gran parte della nostra regione portando aria fresca e secca.  La perturbazione tuttavia si esaurirà in nottata restituendo climi estivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e spostamenti verso i congiunti fuori regione: cosa succede dal 16 gennaio

  • Da zona gialla rafforzata a zona arancione: cosa cambia in Fvg dal 9 gennaio

  • Verso la zona arancione: cosa cambia in Friuli Venezia Giulia e da quando

  • Coronavirus in Fvg, 20 vittime e 739 ricoveri: numeri drammatici

  • Casa completamente a fuoco in zona Udine Nord

  • Il Fvg è arancione: ecco tutte le regole in vigore da domenica 17

Torna su
UdineToday è in caricamento