Come funziona il riscaldamento a pavimento

Si tratta di una valida alternativa ai classici metodi di riscaldamento per la propria casa: tutti i vantaggi e gli svantaggi

Immagine tratta da eticamente.net

Il riscaldamento a pavimento rappresenta una valida alternativa ai classici termosifoni o alle stufe o legna o a pellet. Il maggiore vantaggio è rappresentato dal risparmio energetico. Ecco come funziona.

Caratteristiche

Gli impianti di riscaldamento a pavimento sono formati da tubature o da resistenze elettriche. La tubature vengono installate quando l'impianto funziona attraverso il passaggio di acqua calda, mentre le resistenze sono utilizzate nel caso in cui ci sia la presenza di un sistema elettrico. In entrambi i casi, sia i tubi che i cavi elettrici sono posizionati sotto la pavimentazione e vengono appoggiati su pannelli radianti.

Come funziona

Nel primo caso, l'acqua viene riscaldata dalla caldaia di casa, da pompe di calore o da un impianto fotovoltaico. Attraverso questo sistema, il calore viene distribuito in maniera uniforme in tutto l'ambiente, dal pavimento al soffitto. In pratica, il calore viene trasmesso in modo omogeneo in tutte le stanze della casa.

Risparmio

Il vantaggio energetico dell'impianto di riscaldamento a pavimento è garantito dal fatto che l'impianto funziona a basse temperature. A differenza dei classici termosifoni, infatti, si parla di circa la metà della temperatura. Inoltre, i termosifoni non garantiscono un calore omogeneo in tutta la casa. Ancora, il riscaldamento a pavimento tende a migliorare la qualità dell'aria, in quanto non vengono sollevate polveri e diminuisce il tasso di umidità presente nelle stanze. Infine, a differenza dei termosifoni, questi impianti non sono ingombranti, anzi, sono invisibili in quanto stanno sotto il pavimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cappa aspirante obbligatoria per legge. Ecco i consigli su quale scegliere in cucina

  • Bollette di luce e gas che non tornano, quando e come ottenere la rettifica

  • Come evitare che il relax dopo un bagno caldo si trasformi in stress per la pulizia della vasca

Torna su
UdineToday è in caricamento