Contributi per la casa, ecco le nuove regole

Per accedere bisogna necessaria la residenza per cinque anni in Friuli Venezia Giulia e non avere condanne per invasione di terreni o di edifici e di proprietà

Cambiano le politiche abitative in Friuli Venezia Giulia, con nuovi requisiti e fondi da quasi 40 milioni di euro per i prossimi tre anni. La quarta Commissione del Consiglio regionale, presieduta da Lorenzo Tosolini (Lega) e alla presenza ell'assessore regionale Graziano Pizzimenti, ha espresso a maggioranza parere favorevole sul Piano 2019 di attuazione delle politiche abitative e su due regolamenti di esecuzione, il primo per la realizzazione di alloggi da destinare a vendita, assegnazione e locazione in regime di edilizia convenzionata e degli incentivi ad Ater, acquirenti e assegnatari  e il secondo legato agli incentivi di edilizia agevolata a favore dei privati cittadini a sostegno dell'acquisizione o del recupero di alloggi da destinare a prima casa.

Le azioni

Sei le azioni per le quali il Piano annuale delle politiche abitative contempla una spesa d'investimento per complessivi 37 milioni 580mila euro articolata nel triennio 2019/2021: edilizia sovvenzionata, edilizia convenzionata in proprietà, edilizia agevolata, ascensori, coabitare sociale e forme innovative. I fondi di spesa corrente, suddivisi nelle azioni Ater-fondo sociale, sostegno alle locazioni e sostegno ai proprietari di seconde case per alloggi da adibire a locazione, ammontano complessivamente a 21.166.712,21 euro. Comuni ai due regolamenti attuativi, i nuovi requisiti di accesso: temporali (cinque anni di residenza anagrafica in Friuli Venezia Giulia anche non continuativi negli ultimi otto), penali (no condanne per invasione di terreni o di edifici) e di proprietà (cittadini non Ue non proprietari di alloggi nei Paesi di origine e provenienza) oltre agli aggiornamenti dei valori dell'indicatore Isee.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superbonus 110%, cosa sono cessione del credito e sconto in fattura

  • L'avesse avuta Cenerentola! Consigli e difetti della sempre più gettonata scopa elettrica

  • È tempo di srotolare le zanzariere, come pulirle a fondo con semplici prodotti

  • Dopo il trasloco, il calvario di subentri o volture: differenze e cosa c'è da sapere

  • Manca il balcone? Crearlo da una finestra o da un lucernario non è impossibile come sembra

  • Un aggettivo per descriverla? Insostituibile. Come scegliere la lavastoviglie giusta per noi

Torna su
UdineToday è in caricamento