La Regione dalla parte delle imprese, arrivano nuovi fondi

La giunta regionale ha annunciato un nuovo finanziamento disponibile per 120 imprese ed aziende del Friuli

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

La Regione ha teso la mano verso le imprese. La giunta regionale ha infatti annunciato che, per la seconda volta quest'anno, sarà aperto un bando a sportello per il rifinanziamento delle imprese del Friuli Venezia Giulia. Delle domande che verranno ricevute, verranno valutate solamente le prime 120.

La scelta delle imprese meritevoli verterà su alcuni aspetti, tra cui la collaborazione con enti di ricerca, l'incremento occupazionale e la localizzazione dell'impresa richiedente in aree considerate svantaggiate, oltre ai criteri legati all'imprenditoria giovanile e femminile.

Alla base del progetto c'è Friuli Innovazione, che vuole far convergere ricerca e impresa, mettendosi a disposizione delle aziende per cercare competenze, know-how e partner di ricerca e sviluppo.

Il bando, valido dal prossimo 20 settembre fino al 20 gennaio 2013, è rivolto a imprese industriali che svolgono attività estrattiva, di trasformazione o produzione, di costruzione, di realizzazione di software, di consulenza in campo ingegneristico, e vengono quindi escluse le attività di consulenza in campo architettonico inerenti alla progettazione di edifici, la direzione dei lavori di costruzione, la pianificazione urbanistica e l'architettura del paesaggio.

 

Torna su
UdineToday è in caricamento