rotate-mobile
Volley

B1: la "cura" Leone comincia a funzionare, dopo un mese e mezzo la Blu Team Pavia di Udine torna a vincere

L'anno si chiude con un successo al tie-break ai danni dell'Azimut Giorgione: rimane qualche rimpianto per l'andamento del terzo set

Finalmente dopo cinque sconfitte consecutive, è terminato il periodo nero della Blu Team Pavia di Udine. La formazione friulana è tornata a vincere e a conquistare punti a distanza di un mese e mezzo dall’ultima volta (3-2 ai danni dell’IPAG Noventa). Sono due punti preziosi quelli ottenuti ieri contro l’Azimut Giorgione, ma con qualche rimpianto per le ragazze di coach Leone che erano in vantaggio 2-0 e hanno perso il terzo set dopo una serie infinita di vantaggi. Il 25-20 e il 25-21 con cui la squadra di casa ha regolato le trevigiane ha fatto intuire come la serata potesse essere diversa dalle ultime.

Come già anticipato, il terzo parziale si è risolto con un 30-28 in favore di Giorgione che ha lasciato l’amaro in bocca. Poteva essere l’occasione buona per un clamoroso ma meritato 3-0 e invece il vantaggio si è dimezzato. Nella quarta frazione di gioco, poi, l’Azimut ha cavalcato l’onda dell’entusiasmo, dominando gli scambi e lasciando alla Blu Team appena 15 punti. Il tie-break ha fatto tremare i tifosi di casa che hanno incrociato le dita nella speranza che non si completasse una beffarda rimonta. Fortunatamente le friulane hanno ritrovato l’intensità dei primi due set, conquistando il set corto con un punteggio eloquente (15-6) ed esultando dopo tanto, troppo tempo. La “cura” Leone comincia a funzionare?

Di certo è presto per dirlo, ma con questo successo e la sosta natalizia, si può preparare una seconda parte di stagione più redditizia. I due punti hanno consentito alla squadra di Pavia di Udine di salire a quota 8 nella classifica del girone C della B1 di volley femminile. In questo modo la Blu Team è fuori dalla zona retrocessione per un punto, un’altra “botta” di autostima da non sottovalutare. Il tabellino del match:

BLU TEAM PAVIA DI UDINE-AZIMUT GIORGIONE 3-2 (25-20, 25-21, 28-30, 15-25, 15-6)

BLU TEAM: Manni, Ollino, Franceschinis, Sangoi, Oco, Bertolla, Cecco, Marcuzzi, Pascucci, Morettin (L), Pagotto, Ponte (L). All. Leone

GIORGIONE: Fezzi, Andrich, Cantamessa, Bateman, De Bortoli, Gogna, Ganzer, Pincerato, Morra (L), Ceron. All. Carotta

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: la "cura" Leone comincia a funzionare, dopo un mese e mezzo la Blu Team Pavia di Udine torna a vincere

UdineToday è in caricamento