menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

SERIE A Udinese-Parma 3:1 | Buona la prima al Friuli

Il centrocampista ghanese è stato il vero protagonista dell'esordio in campionato nello stadio di casa. In rete anche Heurtaux e Luis Muriel su rigore. Per il Parma rete di Antonio Cassano. Complice la pausa per le nazionali i bianconeri torneranno in campo tra due settimane

Dopo tre partite da incubo, con due sconfitte ed un pareggio tra Slovan e Lazio, arriva la vittoria per i bianconeri di Francesco Guidolin. A farne le spese è il Parma, che nonostante la coppia di bomber Amauri - Cassano delude le aspettative e si rende pericoloso ben poche volte. Nonostante questo, Kelava riesce comunque a "meritarsi" l'insufficienza, dato che non esce dalla porta quando il pallone è nell'area piccola permettendo il gol dell'ex Real Madrid che sembra riaprire la partita.

Ci vogliono solo 11' perchè l'Udinese passi in vantaggio. Badu (in grande spolvero, migliore in campo) sfrutta un maldestro rinvio di Cassani e batte in uno contro uno Mirante: primo gol in cinquanta partite in bianconero. L'Udinese quindi conduce la partita su binari più tranquilli, sfruttando le ripartenze. Un palo di Di Natale e tante occasioni per Muriel costellano il primo tempo, intervallati solamente da un legno per l'italo brasiliano Amauri.

UDINESE-PARMA 3:1 LE PAGELLE

Nella ripresa il copione è identico, e il raddoppio arriva su un errore di Mirante. (giornata pessima per i portieri: in sette partite serali sono stati segnati 29 gol, più di quattro per match) Il numero uno parmense non esce su una punizione di Maicosuel ed Heurtaux insacca da due passi. La partita sembra chiusa, ma a riaprirla ci pensa Kelava. Il portiere croato, in un errore fotocopia della partita con lo Slovan, non esce dai pali per recuperare un pallone nell'area piccola, e per Cassano è un gioco da ragazzi segnare da vicino.

A tarpare le ali del Parma è l'arbitro Ostinelli, che a 2 minuti dalla fine fischia un rigore inesistente per l'Udinese, dopo un intervento sulla palla di Mendes su Lazzari. Dopo varie ammonizioni per proteste, Muriel segna dal dischetto, portando il risultato sul 3 a 1 finale. L'Udinese è tornata a casa con i tre punti.

MARCATORI: all11' Badu; nella ripresa, al 26' Heurtaux, al 37' Cassano e al 43' Muriel su rigore
AMMONITI: Cassani, Cassano, Lucarelli, Pedro Mendes

UDINESE (3-5-1-1) Kelava; Heurtaux, Danilo, Naldo; Basta (38' s.t. Pereyra), Badu, Allan, Lazzari, G.Silva; Muriel; Di Natale (23' s.t. Maicosuel)

PARMA (3-5-2) Mirante; Lucarelli, Felipe (1' s.t. Pedro Mendes), Cassani; Gobbi, Valdes, Munari (1' s.t. Rosi) , Parolo, Biabiany (20' s.t. Sansone); Amauri, Cassano

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento