Triveneto enduro, Da Canal vince a Fanna

Il pilota del Motoclub Manzano sorpassa Baratto sull’ultima speciale

Foto: Silvia Busnello Pholtographer

Domenica 17 giugno il Campionato triveneto Enduro è sbarcato a Fanna (Pn) per il secondo appuntamento stagionale. Gara Spettacolare con vittoria in rimonta per Roberto Da Canal in sella alla Beta 350 4T. Il pilota veneto portacolori del Moto Club Manzano, dopo una caduta nella prima speciale che lo ha attardato di 15”, ha rincorso gli avversari per tutta gara, trappando la vittoria dalle mani di Alberto Baratto il sella all’Husqvarna 350 4T, sull’ultimo tratto cronometrato, staccando l’avversario in classifica generale di oltre 9”. Terzo gradino del podio per Diego Nicoletti su Husqvarna 350 4T a 11” dal vincitore. Il friulano Vanni Cominotto su Sherco 300-2T, chiude al quarto posto staccato di 14”, mentre Matteo Gabrielli su Husqvarna 250 2T si piazza in quinta posizione, a 28” dalla vetta. Due le piesse ripetute per tre volte, la Ponte delle Acacie di 3,5 km e la PS Colvera di 4,8km. Ottima la partecipazione alla gara organizzata dal Moto Club Fanna, con 290 piloti al via, in una calda e soleggiata domenica. Unanime l’apprezzamento per la gara friulana, da parte dei piloti e addetti ai lavori. Prossima tappa con il Campionato Triveneto Enduro, a Capriva domenica 22 luglio, con il classico appuntamento organizzato dal Moto Club Medeot.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a San Domenico, Francesca perde la vita a soli 23 anni

  • Lei urina di fronte alla vetrina del ristorante all'ora dell'aperitivo, lui sfonda una porta

  • Il giovane udinese che vizia di lusso vintage Chiara Ferragni: la storia di Massimo

  • Via tutti gli ombrelloni dalla spiaggia libera a Lignano

  • Grave incidente nella Bassa, motociclista cade e s'incastra sotto il guardrail

  • Trovato senza vita dopo l'escursione in Val Resia, la vittima è un 55enne

Torna su
UdineToday è in caricamento