menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giampiero Pinzi ad Anfield

Giampiero Pinzi ad Anfield

Pinzi ceduto al Chievo: se ne va un pezzo di cuore bianconero

Il centrocampista, tra i giocatori più amati dai tifosi dell'Udinese, torna a vestire il gialloblù come già fece dal 2008 al 2010

L’ufficialità è arrivata nella serata di lunedì, ma le sensazioni che tutto fosse deciso si sono manifestate chiaramente già nel primo pomeriggio. Giampiero Pinzi non è più un giocatore in forza all’Udinese. Passa al Chievo, dov’era stato dal 2008 al 2010 ricoprendo il felice e per lui insolito ruolo di trequartista. I più attenti potrebbero far notare che le avvisaglie di una messa in disparte c’erano già state nelle prime due giornate di campionato, con il centrocampista romano mai preso in considerazione per l’ingresso in campo nonostante le diverse defezioni in mediana, e scavalcato nella classifica delle preferenze di Colantuono anche dal redivivo Merkel. 

La nota della società al riguardo - e non potrebbe essere altrimenti - è espressa in quattro fredde righe sul sito ufficiale. Il cuore e la pancia dei tifosi sono al contrario caldi, per un giocatore amato tanto quanto - e probabilmente anche più di - capitan Di Natale. Non è una novità che da oltre vent’anni si ragioni prettamente in termini di business che di sentimenti nel mondo del football, ma a Udine le conferme di questo modo di fare si ripropongono con una frequenza superiore rispetto ad altre piazze. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento