menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Paron Pozzo durante la conferenza stampa a ricordo di Piermario Morosini

Paron Pozzo durante la conferenza stampa a ricordo di Piermario Morosini

Morte Morosini, Pozzo: credo si tratti solamente di casualità

Il proprietario dell'Udinese Gian Paolo Pozzo è intervenuto in una conferenza stampa straordinaria dedicata al tragico evento della morte di Piermario Morosini

Le parole a caldo di Pozzo, intervenuto allo stadio Friuli in una conferenza stampa straordinaria:

"Nel calcio c' è grande umanità, è stato giusto sospendere le partite".

"Non c'è stata alcuna speculazione sull'evento, rimane il dolore per la perdita di questo ragazzo".

"Gli volevano tutti bene".

"L'ho appreso dalla diretta di Sky".

"Nessuno ha più parlato di calcio dopo appresa la notizia".

"Credo che questi infortuni siano casuali, non si può fare nulla".

"Era integrato nello spogliatoio, se n'è andato solo un mese e mezzo fa da Udine".

"Era un ragazzo educato, ha sempre rispettato le decisioni societarie".

"Guidolin appena saputa la notizia è stato il primo a dire che non  si poteva giocare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento