menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Samir, protagonista in negativo con la sua autorete

Samir, protagonista in negativo con la sua autorete

Lazio-Udinese 3:0 | Le pagelle, condannati quasi tutti

Bianconeri mai in partita all'Olimpico. Nessun reparto si è salvato

Un'autorete di Samir e i gol di Nani e Felipe Anderson condannano l'Udinese e fermano a sette la striscia di risultati positivi dei bianconeri. Le pagelle.

Bizzarri 6

Tre tiri pericolosi nello specchio e tree gol per la Lazio. Per il resto ordinaria amministrazione

Nuytinck 5

La Lazio spinge principalmente dalla sua parte nel primo tempo e da lì, guardacaso, arrivano i cross per le prime due reti biancazzurre. Sanno che non è la zona migliore per il suo piede e ne approfittano. Come dargli torto?

Danilo 5

Non demerita fino a quando lo si vede dare troppo campo a Felipe Anderson nell'azione del 2 a 0. Siam d'accordo che in velocità non regge il passo e che non lo aiuta nessuno, però...

Samir 5

Dalla prima rete in campionato al secondo autogol (il primo con la Juventus al Friuli) il passo è brevissimo. In gran difficoltà anche nell'azione del raddoppio laziale.

Stryger 5,5

Da quella parte del campo è l'unico che riesce a mettere qualche pezza in tutti i buchi creati dagli avversari. Ci starebbe anche, se venisse fischiato, un rigore su di lui.

Fofana 5,5 

Una cosa positiva corrisponde ad almeno un paio di giocate approssimative. Manca del coraggio necessario per mettere la museruola al centrocampo avversario.

Hallfredsson 6

I limiti restano evidenti e sbaglia troppi passaggi. A suo merito va sottolineato che è l'ultimo della mediana ad ammainare la bandiera. Quando i compagni di reparto pensano già al volo del ritorno lui mantiene alta la concentrazione.

Balic Sv

Barak 5

Conferma il periodo negativo. Il momento per cambiarne l'inerzia arriva con l'occasione per il pareggio, ma Strakosha non è d'accordo e gli nega il riscatto.

De Paul 5,5

Un grande intervento di Strakosha gli toglie il piacere di accendere la speranza a un quarto d'ora dalla fine. 

Pezzella 5

Troppe sbavature ed errori di concetto per interpretare come si deve il ruolo. Serve una vera e propria evoluzione, magari la stessa che nell'ultimo anno e mezzo ha compiuto Ali Adnan.

Perica 5

La bruttezza del tap in dopo la parata di Strakosha sul tiro di Barak è la sentenza definitiva sulla sua prestazione di oggi. 

Jankto 5,5

Se qualcuno l'ha rimpianto dopo aver visto l'undici iniziale, dopo pochi minuti dal suo ingresso sul terreno di gioco ha sicuramente cambiato idea. Da salvare l'assist per De Paul.

Maxi Lopez 5,5

Pochi palloni toccati in maniera deliziosa non bastano. Da rivedere, per capire come si fa bene il centravanti, l'appoggio sul contropiede finito con Radu che devia la ribattuta di Perica

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chi può prenotare il vaccino? L'elenco completo delle categorie

Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento