menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Slovacchia è di Friulmotor: conquistato il titolo nazionale

Al rally di Kosice la scuderia friulana vince gara e scudetto con la Ford Focus Wrc 06. Finale rocambolesco, ma si è campioni con il pilota Grzyb e il suo navigatore Hundla. Doppia festa per la scuderia: successo anche nella gara del campionato di Ungheria con l’altra Ford Focus Wrc. Il patron De Cecco: "Siamo al settimo cielo"

Obiettivo centrato: Friulmotor è campione nazionale di Slovacchia. La scuderia festeggia il traguardo grazie alla vittoria al rally di Kosice, sesta e ultima prova della serie, dove trionfa con la Ford Focus Wrc 06, guidata da Grzegorz Grzyb (navigatore Robert Hundla). Un successo però sudato, arrivato a un passo dal… palco d’arrivo. Praticamente dove si è fermato Jaroslav Melicharcek, che si stava avviando al trionfo: il pilota dalla Citroen C4 Wrc aveva ottenuto i punti necessari per la conquista del titolo, ma dopo l’ultimo controllo orario ha avuto una rottura meccanica, subendo dunque una penalità, retrocedendo al quarto posto e perdendo i “requisiti” per il titolo. Che è andato, come si diceva, a Friulmotor e Grzyb, vincitori del rally in 1 ora, 17’18’’9. Terzi Kazar-Szoke (Citroen Xsara Wrc) a 1’31’’5, secondi a 57’’5 Turan-Zsiros, anche loro piloti Friulmotor, e soprattutto vincitori della classifica del campionato ungherese con la Ford Focus Wrc.

Insomma, una gara, due successi, un titolo nazionale: weekend da sogno.“Siamo al settimo cielo – ha commentato da Kosice Claudio De Cecco, patron della scuderia -: sapevamo che sarebbe stato difficile, che ci voleva un’impresa, e così è andata. Siamo stati fortunati, bisogna ammetterlo, ma certe rotture, per quanto incredibili, fanno parte dello sport e dei rally. A Melicharcek e al suo team va tutto il nostro sostegno. Noi siamo stati bravi a vincere la gara, a crederci sempre: ora ci assaporiamo questo grande successo”. La cronaca del rally, ha visto sempre Grzyb al comando. Il pilota si è aggiudicato la prima ps e non ha più perso la leadership, firmando poi altri quattro scretch. Un dominio, l’apice della rimonta. Da quando è stata chiamata da Grzyb, Friulmotor ha vinto 3 gare su 4, permettendo così al polacco di vincere la serie nazionale. Grande gioia anche per l’affermazione nella gara del campionato ungherese con l’altra Ford Focus Wrc: affidata a Fryges Turan (copilota Gabor Zsiros), è stata anch’essa in testa dall’inizio alla fine del rally

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento