Coppa italia serie B: la New Team torna vittoriosa dalla trasferta sarda

La formazione di Famà si impone con forza sul campo dell'isola, mettendo una seria ipoteca sulla qualificazione al turno successivo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

La New Team ritorna dalla Sardegna con il bottino pieno e guarda con ottimismo all'obiettivo Coppa Italia, ora sulla strada per la Final Eight resta il Grifo Caminetti, squadra di Bastia Umbra che i biancoazzurri affronteranno il 28 febbraio a San Vito al Tagliamento.
Alle porte di Cagliari i ragazzi di mister Famà soffrono un po' nel primo tempo i padroni di casa del Sinnai, ma nella ripresa prendono il sopravvento sugli avversari e conducono con autorevolezza il match, chiudendo con un eloquente 9-3.
 
Match da subito vivace e con molte occasioni da rete, complici anche le dimensioni ridotte del campo: al 2' una combinazione tra Halimi, Bearzi e Quinellato si chiude con il tiro di poco a lato di quest'ultimo, il Sinnai risponde con una secca conclusione di Cocco che si stampa sul palo alla destra di Caceffo, poi ancora New Team con Da Silva che manca il tap-in sotto porta al 6'. Al 9'09" padroni di casa in vantaggio con Marini che trova la rete dopo un'azione insistita. La New Team rincorre e raggiunge i sardi al 16'14" grazie alla rete di Halimi appostato sul secondo palo e abile a sfruttare l'assist di Todeschini. Nel finale di tempo, però, al 17'13" Marini sigla la doppietta personale con un preciso diagonale dalla destra, e porta il Sinnai a chiudere la prima frazione in vantaggio 2-1.
 
Nella ripresa, però, è subito New Team: al 2'15" Bearzi trova il pertugio vincente e pareggia i conti, poi al 4'27" serve ad Halimi la palla del vantaggio biancoazzurro, e lo stesso Bearzi al 5' si vede respingere una conclusione a botta sicura e a porta vuota da Contini in scivolata. Il Sinnai non c'è più e gli ospiti piazzano l'allungo vincente: ancora la coppia Bearzi - Halimi confeziona la rete del 4-2 all'8'12", poi è Quinellato-show con quattro reti in sequenza, prima capitalizzando l'assist di Da Silva al 12'54", poi con un'azione solitaria in contropiede al 13'18", ancora a seguito di un assist di Da Silva in azione di ripartenza al 13'26", infine sfruttando il servizio di Halimi al 18'34". In mezzo da segnalare al 13'47" la rete del parziale 3-7 di Rugama Cruz su punizione, prima dell'ultima rete siglata da Todeschini con una puntata a 33" dalla sirenza.

Un risultato netto che pone la New Team in pole position nel triangolare 4: l'attenzione ora passa alla sfida tra il Grifo Caminetti e lo stesso Sinnai in programma il prossimo 31 gennaio, poi, come detto, il 28 febbraio l'appuntamento per il match decisivo che designerà la squadra qualificata alla Final Eight di aprile.

SINNAI - NEW TEAM 3 - 9 (pt 2-1)

SINNAI Orani, Lecca, Rugama Cruz, Contini, Picciau, Falconi, Cocco, Secci, Mereu, Loi, Marini, Floris. Allenatore Mura.
NEW TEAM Caceffo, Bearzi, Mancini, Siviero, Quinellato, Da Silva, Visintin, Halimi, Patti, Todeschini, Spatafora Oscar, Collevati. Allenatore Famà.
ARBITRI Gentile di Roma1, Settembre di Ciampino; cronometrista Pau di Cagliari.
MARCATORI al 9'09" Marini (S), al 16'14" Halimi, al 17'13" Marini (S); nel s.t. al 2'15" Bearzi, al 4'27" Halimi, all'8'12" Halimi, al 12'54" Quinellato, al 13'18" Quinellato, al 13'26" Quinellato, al 13'47" Rugama Cruz (S), al 18'34" Quinellato, al 19'27" Todeschini.
AMMONITI all'8'27" p.t. Da Silva, al 9'27" p.t. Rugama Cruz.
ESPULSI nessuno
TIRI LIBERI nessuno
NOTE spettatori 50 circa.
 
Torna su
UdineToday è in caricamento