rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Sport

Verona passa a Cividale, l'Apu cede per 73 a 88

La Gsa perde in casa il derby con i gialloblu, complicandosi la vita. Allan Ray a mezzo servizio non basta

L'Apu di coach Lardo fatica a trovare il bandolo della matassa, incassa la terza sconfitta di fila e cede il passo a Verona. Dal punto di vista delle realizzazioni si salva Stan Okoye, ma è una magra consolazione. La prossima settimana il campionato si ferma a causa della Final Eight di Coppa Italia, e la speranza di società e tifosi è che la pausa sia una panacea per Zacchetti - fuori uso stasera - e compagni.

GSA UDINE – TEZENIS VERONA 73-88 (18-22, 35-43, 49-65)

GSA UDINE Diop 7 punti, Okoye 18, Zacchetti ne, Nobile 8, Mastrangelo, Traini 2, Pinton 3, Ferrari 4, Vanuzzo 6, Fall 7, Chiti ne, Ray 18. All. Lardo.

TEZENIS VERONA Diliegro 6, Robinson 13, Amato 2, Portannese 5, Boscagin 1, Pini 6, Frazier 29, Rovatti ne, Brkic 11, Totè 15. All. Dalmonte.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona passa a Cividale, l'Apu cede per 73 a 88

UdineToday è in caricamento