Premariacco fa vedere il suo "quorum", De Sabata sarà sindaco

Il Comune dei Colli Orientali non sarà commissariato. Riuscita la corsa al ruolo di primo cittadino per l'unico candidato

Michele De Sabata

C'è il sindaco per Premariacco, niente commissario. Il Comune dei Colli Orientali raggiunge il 50 per cento più uno degli aventi diritto al voto e non si vede costretto a ricorrere all'autorità nominata dal Prefetto per la gestione ordinaria della macchina amministrativa. Vince quindi la sua corsa Michele De Sabata, da Orsaria, molto conosciuto per essere stato in passato uno dei leader del tifo udinese come presidente del centro di coordinamento dei club bianconeri. Succede a Roberto Trentin, dimessosi in seguito all'inchiesta che lo ha coinvolto lo scorso mese di agosto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Premariacco hanno votato 1.664 elettori su 3.754 aventi diritto. Si precisa che, sulla base dei dati relativi all'affluenza finale è raggiunto il quorum dei votanti previsto dall'articolo 71 della Legge regionale 19/2013, tenuto conto che dal numero degli aventi diritto al voto, va detratto il numero degli elettori residenti all'estero (gli iscritti al registro Aire). Appoggiato dalla lista Premariacco Riparte, è stato eletto sindaco di Premariacco con 1.152 voti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento