Bullismo in classe, Pittoni: «Professori senza strumenti per gestire gli alunni»

L'intervento del senatore leghista, responsabile federale dell'istruzione per il Carroccio

«Sul bullismo nei confronti degli insegnanti il ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli, invocando solo ora la bocciatura dei responsabili, chiude la stalla a buoi scappati. Scarso impegno e comportamenti scorretti vanno sanzionati sul nascere, al contrario di quanto prevede la legge sulla “Buona scuola”, voluta dal Pd di Renzi, Gentiloni e Fedeli, che la bocciatura l'ha di fatto abolita, se non in casi assolutamente eccezionali». Lo afferma il sen. Mario Pittoni, responsabile federale Istruzione della Lega. «Attualmente – spiega Pittoni - sono ammessi alla classe successiva e all'esame finale ragazzi con lacune spaventose, purché complessivamente non si scenda sotto la sufficienza, ignorando le criticità. Cosa che tra l'altro rende il “pezzo di carta” acquisito a conclusione del percorso formativo, ancora meno “affidabile” di quanto già non fosse in precedenza. In sostanza si penalizza gli studenti meritevoli, mentre più promozioni fanno fare bella figura a chi ha la responsabilità del servizio. Il tutto, dichiara il ministro, in nome di una “scuola sempre più inclusiva”. E' però la stessa Fedeli a ricordare che “l'Ocse ha certificato di recente che la nostra scuola è già molto avanti da questo punto di vista” e che “le misure varate sono un rafforzamento ulteriore della sua capacità di guardare ai differenti bisogni educativi”. In sostanza – conclude Pittoni - per fare i “primi della classe”, abbiamo tolto ai docenti l'ultimo strumento per poterla gestire...».

Potrebbe interessarti

  • Post-sbornia: i rimedi per stare meglio dopo una bevuta

  • Come far durare la tinta per capelli più a lungo anche d'estate

  • I sintomi, i rimedi e le cure per il morso del ragno violino

  • Quanto bisogna aspettare prima di fare il bagno?

I più letti della settimana

  • Schianto mortale in Slovenia, perde la vita un 48enne friulano

  • Gianpiero, l'operazione è conclusa e riuscita

  • Scompare da casa e tenta il suicidio, i poliziotti la salvano per miracolo

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4, morto l'autista di un'autocisterna

  • Violento temporale si abbatte sulla Bassa Friulana, maltempo in arrivo anche a Udine

  • Incidente mortale in Slovenia, la vittima è un 48enne di Palmanova

Torna su
UdineToday è in caricamento