Come richiedere il trasporto scolastico nel comune di Udine

Una breve guida ai contributi attivi della Regione Fvg per i costi di trasporto scolastico

A meno che non si accompagnino i propri figli a scuola in macchina, il trasporto scolastico è fondamentale per tutti gli studenti. Per questo, la regione Friuli Venezia Giulia eroga dei contributi ai nuclei familiari degli studenti residenti all'interno della regione e iscritti a una scuola secondaria di secondo grado.

Chi può richiederlo?

Per quanto riguarda l'assegno di studio regionale, sono beneficiari i nuclei familiari che: 

  • comprendono al loro interno studenti residenti in Friuli Venezia Giulia e iscritti alla scuola secondaria di secondo grado per l'anno scolastico 2018/2019;
  • abbiano un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) riferito all’anno 2019 che non superi l’importo di 33mila euro.

Come presentare la domanda

La domanda per questi contributi deve essere presentata da un genitore o da una persona che ne esercita la responsabilità genitoriale, residente con lo studente. Se invece lo studente è maggiorenne, la domanda può essere presentata direttamente da lui. Siccome il pagamento del contributo avviene tramite bonifico bancario o postale, al momento della compilazione della domanda è necessario l'inserimento di un IBAN riferito a un conto corrente intestato o cointestato al richiedente.

La domanda si presenta esclusivamente online dal 25 marzo al 7 maggio 2019, attraverso uno di questi sistemi:

  • Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID)
  • Carta regionale servizi (CRS)
  • Login Fvg.

Il contributo

Il totale del contributo regionale varia a seconda della classe frequentata dallo studente e della distanza tra la scuola e la casa (maggiore, minore o uguale a 20 chilometri).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento