menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto elettriche, nuove colonnine sulle autostrade del Fvg

Saranno installate nelle aree di servizio nella rete di Autovie Venete. Nel frattempo arrivano due vetture 'green'

Prove tecniche di risparmio energetico in Autovie Venete. Due nuove autovetture totalmente elettriche (modello Zoe della Renault) sono entrate a far parte dei mezzi di servizio della Concessionaria che le utilizzerà per gli spostamenti di breve e medio raggio, soprattutto in città. Con una autonomia di circa 150 chilometri (su percorso misto), grazie a una colonnina di ricarica installata a Palmanova e un “wall box” a Trieste, le auto possono essere ricaricate rapidamente – un’ora soltanto -.

Su strada, l’auto elettrica procede in modo fluido e totalmente silenzioso. Ha accelerazioni lineari e progressive, e non c’è frizione, inoltre il motore elettrico consuma energia, ma sa anche recuperarla. Quando il pilota solleva il piede dall’acceleratore, il motore diventa un generatore e ricarica la batteria: si parla infatti di recupero dell’energia in decelerazione. Un primo test su veicoli elettrici era stato effettuato due anni fa, ma la tecnologia, all’epoca non era ancora sufficientemente evoluta per rispondere alle necessità di Autovie.

Rapidi, come per tutte le cose ormai, i miglioramenti adottati dalle case costruttrici che hanno portato a modello in grado di essere adottati anche dalle aziende, sempre più sensibili ad utilizzare veicoli a zero emissioni, per ridurre sensibilmente la quantità di CO2 immessa in atmosfera. In prospettiva, se l’evoluzione proseguirà così rapidamente anche per i veicoli dedicati al servizio su strada, Autovie ha in progetto di sperimentare anche furgoni destinati appunto all’assistenza degli utenti ed ai mezzi necessari alle manutenzioni, oltre ad inserire nelle aree di servizio, della propria rete, colonnine per la ricarica veloce di veicoli elettrici.

Una scelta che richiede attente valutazioni, soprattutto per le particolari caratteristiche del servizio offerto a chi transita in autostrada, che non può prescindere dalla rapidità di intervento e dall’affidabilità dei mezzi utilizzati.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Udine usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus FVG, 208 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento