Enduro, edilizia e ciclabili: le "Bandiere nere" di Legambiente alla montagna friulana

Destinatari del vessillo meno ambito i sindaci di Forni di Sopra e Tolmezzo e la Comunità Montana della Carnia. Tra i meritevoli Regione, Fuc, Cramars, Gal Euroleader e l'Amministrazione dei Beni Civici di Givigliana e Tors

Tre bandiere nere e tre verdi da parte di Legambiente per la montagna friulana. I “cattivi” sono i primi cittadini di Forni di Sotto e Tolmezzo - Marco Lenna e Francesco Brollo - e la Comunità Montana. Lenna è accusato di aver autorizzato la realizzazione di opere pubbliche inutili e dannose per l’ambiente, su tutte il centro anziani e il nuovo campo sportivo, chiamato scherzosamente “Friulino” per la somiglianza con l’impianto dei Rizzi. Brollo ha la responsabilità di aver concesso il nulla osta a una gara di enduro in aree di rilevante interesse ambientale. La Comunità Montana è invece accusata di attuare una strategia tutt’altro che raccomandabile sullo sviluppo delle ciclabili. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL DOSSIER DI LEGAMBIENTE

BANDIERE VERDI. Dalla parte dei “buoni” ci sono invece la Regione Fvg e le Ferrovie Udine Cividale - per il servizio di trasporto transfrontaliero tra Italia e Austria -, l’Amministrazione dei Beni Civici di Givigliana e Tors di regolato per gli interventi a favore del piccolo paese della Val Degano -, e la Cooperativa Cramars e Gal Euroleader - per il progetto “Carnia Greeters”, cittadini e abitanti amichevoli, entusiasti del proprio territorio e desiderosi di condividerlo al meglio e in modo speciale con i visitatori - . 

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Fedriga: "Misure restrittive proprio per evitare un nuovo lockdown"

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento