Città ecosostenibili e a misura di bambino: fagagnesi tra i migliori in Italia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

La classe III B della "Scuola primaria Domenica Savio" di Fagagna ha realizzato uno dei progetti vincitori al concorso nazionale “La mia casa sull'albero – Immagino il mondo che vorrei”, classificandosi tra le prime dieci su 8000 classi partecipanti.

L’iniziativa, patrocinata dal Ministero dell’Ambiente e ideata da Alleanza Assicurazioni - società del gruppo Generali Italia - in collaborazione col Wwf e Giunti Progetti Educativi, prevedeva un percorso ludico - didattico per sensibilizzare i bambini verso comportamenti eco responsabili partendo proprio dal mondo che li circonda: la loro casa, e stimolandoli a immaginare come la città possa trasformarsi per essere più ecosostenibile e a misura di bambino.

Oltre 200.000 bambini delle scuole primarie di tutta Italia hanno partecipato al concorso e i dieci migliori progetti di città ecosostenibile vengono premiati in questi giorni con materiale didattico e tecnologico. Sono stati ricevuti circa 700 elaborati.

www.lamiacasasullalbero.com

I più letti
Torna su
UdineToday è in caricamento