menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Issata la "bandiera blu"dei record sulle spiagge di Grado

Il vessillo sventola da oggi sull'Isola del Sole che raggiunge il primato di 29 bandiere blu conquistate di seguito, mentre a Lignano si attende l'approdo dell'imbarcazione di Legambiente il prossimo 12 agosto

Grado issa la 29esima bandiera blu consecutiva sulle sue spiagge. Il noto riconoscimento assegnato dalla Fee (Foundation for Enviromental Education), premia i comuni con un occhio di riguardo verso ambiente, territorio, qualità dell'acqua e servizi turistici.

Un record per l’Isola del Sole, che assieme alla ligure Moneglia possiede il maggior numero di bandiere blu di tutta Italia.

Ad essere premiate, anche quest’anno, le spiagge dell’ImperatoreCosta Azzurra e Grado Pineta.

Un premio che non valuta soltanto le doti "ambientali", ma anche la capacità del singolo territorio di rispondere all'offerta turistica in maniera adeguata, ma soprattutto green rispettando i limiti previsti dalla legge e il rispetto della fauna marina. 

La bandiera è stata issata oggi a margine della manifestazione da parte dei Marinai in Congedo.

Contemporaneamente, a valutare e controllare la qualità delle acque e denunciare le irregolarità ambientali, è salpata da La Spezia la "Goletta Verde", storica imbarcazione di Legambiente.

Dopo il suo giro di ispezione durante il quale toccherà 21 diverse tappe in tutta Italia, approderà il 12 agosto a Lignano Sabbiadoro in corrispondenza della conferenza mondiale degli Oceani all'Onu, quest'anno di particolare importanza grazie al focus sul Mediterraneo presentato dalla stessa Legambiente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chi può prenotare il vaccino? L'elenco completo delle categorie

Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento