Stefania Rocca e Franco Castellano a Udine in 'Scandalo'

Foto Tommaso Le Pera

Dal 3 al 5 dicembre 2015 alle 20.45 andrà in scena al Teatro Nuovo Giovanni da Udine Scandalo di Arthur Schnitzler, con la regia di Franco Però e la partecipazione di Stefania Rocca e Franco Castellano.

Tuttora inedita in Italia, la commedia Das Vermächtnis fu scritta nel 1898 da Arthur Schnitzler, raffinato e acuto autore della Vienna fin de siècle. Osservatore attento della società mitteleuropea tra Ottocento e Novecento, egli la concepì in un periodo in cui si trovava al centro di forti polemiche da parte della critica e del pubblico per l’audace rottura degli schemi drammaturgici e soprattutto per l’analisi anticonformista della società del tempo, avviluppata in una retorica moralistica e auto celebrativa.

Spietato e amaro ritratto di una famiglia borghese che potrebbe indifferentemente appartenere ad un passato recente come all’oggi, Scandalo è la prima versione in lingua italiana dell’opera di Schnitzler e ci racconta come il sospetto, l’esclusione e il rifiuto per l’“altro” siano armi taglienti che mietono vittime nella Vienna di fine Ottocento come nell’Italia del Ventunesimo secolo.

Dopo il suo debutto assoluto al Mittelfest 2015, questa produzione del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia porta anche al Teatro Nuovo Giovanni da Udine tutta la forza dirompente di un testo più che mai attuale, cui la regia di Franco Però ha saputo restituire respiro e intensità e che si fa avvincente grazie all’ottima compagnia di interpreti capitanata da Franco Castellano e Stefania Rocca, nomi di primo piano nel cinema e nel teatro contemporanei.

Venerdì 4 dicembre 2015 – ore 17.30 la compagnia e il regista di Scandalo incontreranno il pubblico negli spazi di CASA TEATRO - Azioni di Cultura Teatrale

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento