Shi's fa il bis e apre anche al Città Fiera

Da gennaio sesta apertura in Italia del brand urban japanese di Cigierre

È partito dal capoluogo friulano e il 1° novembre aprirà il secondo locale in provincia di Udine: Shi’s, brand italiano di ristoranti urban japanese diffuso in tutto il Belpaese, oltre al locale di Udine centro già attivo, troverà posto anche al Centro Commerciale Città Fiera.

È un anno da boom quello di Shi’s, acquisito nel 2016 da Cigierre, gruppo leader nella ristorazione in Italia con sede a Tavagnacco (UD) che ha al proprio attivo quattro format (Old Wild West, Wiener Haus, Pizzikotto e Shi’s) e oltre 240 punti vendita: la prossima inaugurazione al Città Fiera sarà la sesta del 2017 per il brand ispirato al Sol Levante. Dopo le aperture a Marcianise (CE), Orio al Serio (BG), Ferrara, Trieste e Cagliari, Shi’s torna in provincia di Udine per arricchire la rete di punti vendita, che attualmente conta anche i ristoranti di Pordenone, Trento, Udine e Milano in due differenti location.

Quello di Martignacco sarà l’undicesimo ristorante del brand e, integrando il locale di Udine, consentirà anche di estendere il servizio di consegna a domicilio. Con una ricaduta positiva sull’occupazione del territorio da cui Shi’s è partito e in cui Cigierre ha sede. Il Friuli Venezia Giulia è la regione italiana dove il brand urban japanese ha rafforzato maggiormente la sua presenza: dopo i ristoranti di Udine e Pordenone, avviati da tempo, l’ultimo arrivato è stato il nuovo punto vendita di Trieste, inaugurato ad agosto e già beneficiario del passaparola fra i clienti Shi’s in regione. Il trend delle aperture in Italia proseguirà in modo ancora più importante anche nel 2018, anno in cui sono in programma nuovi progetti.
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg con il fiato sospeso per il mini-lockdown, la lista dei comuni a rischio

  • Covid: 1197 contagi in un giorno e 13 nuovi decessi, è spettro zona rossa

  • Covid e bombole d'ossigeno, l’azienda friulana: «Non riceviamo ordini da mesi»

  • Nuova ordinanza della Regione, ecco cosa non si può più fare

  • Schianto lungo la strada regionale: perde la vita una donna

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

Torna su
UdineToday è in caricamento