rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Eventi

Fabio Rovazzi "plagia" Doro Gjat? La polemica

Il dubbio è alimentato dallo stesso frontman dei Carnicats sulla sua fanpage. Il collage fotografico alimenta non pochi dubbi sulla possibilità di un plagio da parte del giovane cantante e videomaker italiano, comparso di recente anche al programma televisivo "Le Iene"

"Dai cazzo Fabio Rovazzi ma tra tutti gli artisti da cui potevi andare a rubacchiare, dovevi proprio cadere su un povero rapper friulano?"

Così Doro Gjat, cantante dei Carnicats, sulla sua pagina Facebook dopo la segnalazione di un possibile "ispirazione" presa da Fabio Rovazzi - famoso per la hit della scorsa estate "Andiamo a comandare" - dal video della sua canzone "Vai Fradi". La canzone incriminata è "Volare", il singolo che Rovazzi interpreta insieme a Gianni Morandi.

L'ESIBIZIONE DI DORO GJAT AL CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO

Se l'idea di una croce rossa sulla strada, come ammette lo stesso rapper friulano, è un omaggio al film "Fracchia contro Dracula", i dettagli sono però "made in Carnia". Fumogeni in auto, il posteggio sopra la "X", l'idea di una mappa a tema con un'enorme croce sopra: insomma, mentre i fan inneggiano sui social ad una possibile denuncia, Doro Gjiat "ci ridem sopra".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabio Rovazzi "plagia" Doro Gjat? La polemica

UdineToday è in caricamento