Rick Wakeman, lo storico tastierista degli Yes in concerto al Teatro Nuovo Giovanni da Udine

Rick Wakeman, tastierista e compositore britannico, fra i principali esponenti del progressive rock mondiale degli anni settanta, storico membro degli Yes – band di cui ha contribuito pesantemente al grande successo -  ora interprete solista universalmente amato e riconosciuto, annuncia oggi due nuovi imperdibili concerti italiani che lo vedranno protagonista a inizio 2017 nella versione che i fan apprezzano di più, in piano solo. I tanti supporter di questo grande musicista potranno così applaudirlo live il prossimo 9 febbraio 2017, alTeatro Nuovo Giovanni da Udine (inizio alle 21.00), per quello che si annuncia già come uno degli eventi musicali più attesi del nuovo anno. I biglietti per l’evento, organizzato da Zenit srl, in collaborazione con il Comune di Udine, la Regione Friuli Venezia Giulia, inserito nel pacchetto Music&Live dell’Agenzia PromoTurismoFVG, saranno in vendita sul circuito Ticketone a partire dalle 10.00 di giovedì 1 settembre. Info e punti autorizzati su www.azalea.it .

Nato nei pressi di Londra nel 1949 e diplomato all'Opera della capitale, pianista classico passato alle tastiere, Wakeman – soprannominato "la lunga chioma bionda del rock" - ha iniziato la sua carriera negli anni ’60 come turnista, arrivando a incidere anche trenta pezzi l’anno. Entrato a far parte di uno dei gruppi precursori del rock sinfonico, gli Strawbs, è poi approdato ai mitici Yes, con i quali, in pratica, inventò un nuovo modo di usare le tastiere e il Minimoog, aprendo letteralmente la strada alle moderne tecniche e ai suoni del progressive-rock.

Con gli Yes ha inciso tre capolavori assoluti: “Fragile”, “Close to the Edge” e “Yessongs”, album storici che hanno da tempo superato i 40 milioni di copie vendute in tutto il mondo. Nella sua luminosa carriera da solista  ha inciso, tra gli altri, il disco “The Six Wives of Henry VIII”, altro successo planetario con i suoi oltre 10 milioni di copie vendute. Fra le collaborazioni tenute lungo il suo splendido viaggio musicale ne contiamo di straordinarie, Wakeman è stato per anni l’arrangiatore del Duca Bianco David Bowie, con cui ha scritto la celebre "Life on Mars", e di Elton John. Ha inoltre realizzato album con numerosi altri importanti artisti, tra i quali spiccano Cat Stevens, la band dei Black Sabbath e Lou Reed.

Fra i prossimi progetti che vedranno Wakeman protagonista, quello che il prossimo autunno lo vedrà impegnato con Jon Anderson e Trevor Rabin con il progetto “ARW”, con cui sarà in tour negli Stati Uniti nei mesi di ottobre e novembre. L’anno nuovo lo vedrà poi calcare i più prestigiosi palchi del mondo nella versione in piano solo, un avvenimento che i fan italiani chiedevano a gran voce, sicuramente pronti ad accoglierlo in tanti anche a Udine il prossimo 9 febbraio. 

Fra i prossimi spettacoli al Teatro Nuovo Giovanni da Udine i concerti del vincitore del talent Amici 2016 Sergio Sylvestre (il prossimo 28 ottobre) e del cantautore Niccolò Fabi, che proprio da Udine partirà con il tour nei teatri “Una Somma di Piccole Cose”, il prossimo 7 dicembre. Biglietti in vendita, tutte le info su www.azalea.it .

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • La primavera di Udin&Jazz, il festival torna a Udine per una tre giorni "special edition"

    • dal 28 al 31 maggio 2021
    • Teatro Palamostre

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Alla scoperta delle erbe commestibili, tre passeggiate con Legambiente Udine

    • dal 2 maggio al 13 giugno 2021
  • Castelli Aperti torna con una new entry

    • dal 5 al 6 giugno 2021
  • Anche un Picasso inedito nella nuova mostra di Illegio

    • 16 maggio 2021
    • Casa delle Esposizioni di Illegio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento