Progetto Genki, dal dato alla consapevolezza

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

Martedì 4 giugno 2019, dalle 8.30 alle 10.50, si svolgerà al Malignani di Udine la giornata conclusiva di presentazione delle attività svolte nell’ambito del Progetto GENKI (Global Environment Network, Knowledge and Involvement): dal Dato alla Consapevolezza. Il Progetto vede come partner Legambiente FVG, Eurotech SpA, ALPI Onlus, MO.V.I. FVG, ARPA FVG, che saranno presenti all’evento. Professionisti e volontari a sostegno di una didattica partecipata, volta all’acquisizione di competenze ed alla consapevolezza dell’importanza di partire dai comportamenti quotidiani di ciascuno per prendersi cura della Terra. Protagonisti dell’evento circa 150 studenti delle classi prime, seconde e terze della Sezione Chimica, Materiali e Biotecnologie. Le sei classi (due prime, due seconde e due terze) della Sezione Chimica, Materiali e Biotecnologie coinvolte nel Progetto Genki presenteranno un percorso che, a partire da rilevazione, analisi ed elaborazione “del dato”, culminerà nella “consapevolezza” delle forti e preoccupanti ripercussioni che le nostre scelte, spesso fatte in modo superficiale e/o inconsapevole, generano sull’ambiente in cui viviamo. Gli interventi degli studenti saranno inframezzati da commenti e riflessioni degli esperti esterni presenti all’evento. Inoltre il Dott. Mario Canciani, noto medico pneumologo, presenterà, affiancato da alcuni studenti, i dati dei test atti a rilevare la presenza di allergie e del fumo attivo e passivo; test che il medico ha somministrato ad alcuni studenti delle classi quarte, coinvolti per il secondo anno consecutivo, permettendo così di monitorare il loro stato di salute.

Torna su
UdineToday è in caricamento