Un fine settimana di musica all'aria aperta e buon cibo: al via i picnic musicali

Rifrazioni 2020 è partito: sul colle di San Leonardo di Variano tre picnic musicali d’eccezione. Musica, alberi e buon cibo con Doro Gjat, Gian Maria Accusani e Piero Sidoti

Gian Maria Accusani dei Prozac +

Saranno tre gli appuntamenti curati dal festival musicale Blessound, quest’anno sul Colle di San Leonardo a Variano: protagonisti Doro Gjat, Gian Maria Accusani e Piero Sidoti, tre artisti friulani per valorizzare la musica della regione

Un fine settimana all’insegna dell’ottima musica, all’aria aperta e con buon cibo: cosa volere di più per questo fine settimana di fine estate? Sabato 19 e domenica 20, sul colle di San Leonardo di Variano, comune di Basiliano, andranno in scena tre picnic musicali con altrettanti artisti friulani: Doro Gjat, che si esibirà sabato 19 alle 12, Gian Maria Accusani e Piero Sidoti che suoneranno domenica 20 rispettivamente alle 12 e alle 18. La formula è semplice: alberi che fanno ombra, un prato dove stendere un telo, un palco con la musica e un un picnic con cibo da ritirare direttamente sul posto compreso nel tutto! Le prevendite sono attive su mailticket.it.

La rassegna Ri_Frazioni, che ha come scopo quello di proporre eventi culturali nelle frazioni del Comune di Basiliano nell’ottica della valorizzazione del territorio, anche quest’anno includerà alcuni eventi musicali curati dallo staff del festival Blessound, che per conformarsi alle norme anti-covid vigenti ha deciso di rilanciare la formula dei “picnic musicali” che ha ben funzionato nelle precedenti edizioni. 
Sul palco, che quest’anno si troverà all’interno del meraviglioso Colle di San Leonardo nella frazione di Variano, saliranno per tre imperdibili appuntamenti altrettanti amatissimi artisti friulani: Piero Sidoti, Doro Gjat e Gian Maria Accusani, già leader dei Prozac+.
Per loro si tratterà di concerti intimi, a contatto con la natura, nei quali si racconteranno attraverso le canzoni: è questa la cifra dei  “picnic musicali”, dove artisti e pubblico godranno di un momento di confidenza capace di addolcire il lato negativo del distanziamento. Anche quest’anno sarà poi riproposta la formula del pranzo: prenotando il proprio posto al concerto, infatti, si potrà ordinare anche il pranzo da consumare sui prati del Colle di San Leonardo.

Il fine settimana musicale sotto gli  alberi

Il fine settimana sul Colle di San Leonardo comincerà sabato 19 settembre, dalle ore 12.00 (apertura porte dalle 11), a Variano: Picnic musicale con Doro Gjat in “Naufrago del Cielo”. Il rapper friulano farà conoscere il suo terzo album da solista, uscito quest’estate per AAR Music. Una performance in versione acustica per presentare le sue ultime canzoni al pubblico. Per prenotazioni: Mailticket.it dalle ore 12.00 di mercoledì 9 settembre.

Si continua domenica 20 settembre, dalle ore 12.00 (apertura porte dalle 11), sul Colle di San Leonardo a Variano: Picnic musicale con GM ACCUSANI in “Da grande faccio il musicista”. Gian Maria Accusani, fondatore dei Prozac + e dei Sick Tamburo, si presenta per la prima volta al pubblico in veste di raccontatore di storie narrate, attraverso gli aneddoti della sua vita musicale, con chitarra e voce. Per prenotazioni: Mailticket.it dalle ore 12.00 di giovedì 10 settembre. Seguirà, sempre sul Colle di San Leonardo a Variano, il Picnic musicale con Piero Sidoti in "Nel nome dell'amore". L'appuntamento è per le 18. Il cantautore, reduce dalla partecipazione al film “Il grande passo” che lo ispira per il brano “Il passo” di cui è appena uscito il video del regista Antonio Padovan, si racconta attraverso le canzoni dei grandi maestri che lo hanno ispirato e presenta alcuni inediti del suo disco. Per prenotazioni: Mailticket.it.

picnic musicale-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il menù

Un prato, un palco sotto le fronte degli alberi, la possibilità di stendersi ascoltando buona musica e, ovviamente di mangiare: sono questi gli ingredienti dei picnic musicali organizzati per Ri_Frazioni. Per chi vorrà partecipare ai tre eventi, dunque, sono queste le possibilità al momento della prenotazione.
Menù previsto per il picnic DORO GJAT in “Naufrago del cielo": 
riso rosso fresco d’estate
panino con melanzana, cipolla e cotto di Sauris
macedonia fresca con frutta di stagione
Menù previsto per il picnic musicale GIAN MARIA GM ACCUSANI (Sick Tamburo, Prozac+) in “Da grande faccio il musicista":
orecchiette fredde con pomodorini, melanzane e zucchine
degustazione di formaggi o tris di verdure grigliate
 focaccia salata artigianale e aromatizzata al rosmarino
muffin di cioccolato e mandorle
Menù previsto per il picnic musicale PIERO SIDOTI in “Nel nome dell’amore”:
farfalle con fagiolini e pesto fatto in casa
roastbeef di manzo aromatizzato al rosmarino
focaccia salata artigianale
crostata di nonna Giovanna

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ristorante non vuole chiudere e garantisce posti letto a prezzi stracciati

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

  • Fedriga e l'allarme Dpcm: "Spariranno migliaia di attività economiche"

  • Caffè, brioche, aperitivo e pizza tutto sullo stesso tavolo: la singolare protesta di un ristoratore udinese

  • Coronavirus, oltre 500 contagi in regione, 4 morti a Udine

  • Coronavirus, il dettaglio su contagiati, decessi e dove sono i positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento