Mostra alla Di Prampero: La Croce Rossa Italiana, da Solferino alla Grande Guerra

In occasione del 4 novembre, giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, di Caserme Aperte e delle commemorazioni del centenario della Prima Guerra Mondiale, il Comando della Brigata Alpina Julia  presso la Caserma Di Prampero ha allestitola mostra “La Croce Rossa Italiana, da Solferino alla Grande Guerra 28 giugno 1859 – 23 maggio 1915”.

La mostra sarà aperta, ad ingresso libero, presso le Sale Cimeli della Caserma “Di Prampero”, dal 1° al 28 novembre, rispettando il seguente calendario/programma:

-lunedì 3 e martedì 4 novembre dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 16:00;

- da mercoledì 5 a venerdì 28 novembre con i seguenti orari: al mattino dalle 09:00 alle ore 12:00 (riservato alle scolaresche); nel pomeriggio dalle 14:00 alle 16:00 (riservato al pubblico).

L’apertura avverrà solo su prenotazione, al n. 0432.584179 o per via e-mail u.resp.salecimeli@bjulia.esercito.difesa.it .

COMMEMORAZIONI CENTENARIO DELLA 1^ GUERRA MONDIALE-2

Mostra alla Caserma Di Prampero - Udine-2

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Per la prima volta una mostra dedicata a Giovanni da Udine

    • dal 12 dicembre 2020 al 14 marzo 2021
    • Salone del Parlamento del Castello di Udine

I più visti

  • Crociere enogastronomiche tra Grado e Marano, ritorna "Laguna in Tecja"

    • dal 10 ottobre al 20 dicembre 2020
    • Grado e Marano Lagunare
  • Notti d'estate alla Riserva naturale regionale del lago di Cornino, al via gli eventi

    • dal 18 luglio al 31 dicembre 2020
  • Dino Park Udine, lo spettacolo dei dinosauri dal vivo

    • dal 1 agosto 2020 al 1 febbraio 2021
    • Centro commerciale Città Fiera
  • Vini e territorio: la terza edizione de "I colloqui dell'Abbazia"

    • Gratis
    • dal 25 settembre al 11 dicembre 2020
    • Sala della Palma dell'Abbazia di Rosazzo a Manzano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    UdineToday è in caricamento