Cucina asiatica a Udine con Momi Hamada

Mami Hamada

In attesa della 16a edizione del Far East Film Festival (in scena al Giovanni da Udine dal 25 aprile al 3 maggio 2014), ritornano gli appuntamenti con la cucina asiatica.
Il nuovo format pensato dal C.E.C. vedrà accanto agli esperti cuochi asiatici uno special guest che li assisterà nella preparazione dei piatti. La prima lezione di ‘Visio Chef’ avrà luogo domenica 2 marzo dalle 10.30 alle 12.30 con la chef giapponese Mami Hamada al Bar del Visionario.

Ad affiancarla Matteo Oleotto, il regista di ‘Zoran, il mio nipote scemo’ film che ha conquistato il cuore del pubblico friulano in questa stagione cinematografica.
Mami proporrà tre piatti della tradizione giapponese: un sushi vegetale, degli spinaci con tofu (Hourensou no shiroae) ed infine delle melanzane con salsa di miso (Nasu no dengaku). Al termine della lezione i partecipanti potranno assaggiare i patti preparati dalla chef e da Matteo e riceveranno tutte le indicazione per preparare queste deliziose ricette a casa.

Il secondo appuntamento di Visio Chef è previsto per domenica 16 marzo e vedrà il sindaco Furio Honsell in persona affiancare la cuoca cinese Rui Li.

E’ possibile iscriversi alla lezione singola + degustazione al prezzo di 20,00 € (18,00 € per i soci C.E.C.) oppure acquistare il pacchetto completo di 4 lezioni + degustazione al prezzo di 70,00 € (60,00 € per i soci C.E.C.). Il numero dei posti è limitato. Per prenotazioni e informazioni scrivere a info@cecudine.org. 
Il pagamento della quota di partecipazione deve essere effettuato presso la cassa del cinema Visionario (via Asquini 33).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Antichi abitatori delle grotte in Friuli

    • dal 3 marzo 2021 al 25 febbraio 2022
    • Castello di Udine
  • Udine, la città inquieta, prosegue l'esperienza teatrale del Css. Promozioni fino al 3 dicembre

    • dal 11 novembre 2020 al 30 aprile 2021
    • Centro storico
  • La Fondazione de Claricini "mette in luce" Dante, un anno di eventi in tutto il Friuli

    • dal 25 marzo al 30 dicembre 2021
    • villa de Claricini (Bottenicco di Moimacco), Udine, Pordenone, Cividale, Tolmino
  • "Teatro in direttissima", nasce la stagione degli spettacoli sui palcoscenici virtuali

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 15 giugno 2021
    • pagina Facebook Palcoscenico Fita-Uilt
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento