Nuove tecnologie, lingue minoritarie e sfide future: l'ARLeF a vicino/lontano

Anche l'ARLeF - Agenzia Regionale per la Lingua Friulana - sarà presente al festival vicino/lontano 2020 con un incontro su nuove tecnologie, lingue minoritarie e sfide future.

I temi

Per l'occasione si parlerà del ruolo delle tecnologie digitali nella preservazione e nella diffusione delle lingue minoritarie. L'incontro, significativamente, si svolgerà in occasione della Giornata Europea delle Lingue, voluta dal Consiglio d’Europa - e celebrata il 26 settembre di ogni anno da 800 milioni di europei - nella convinzione che la diversità linguistica sia un elemento chiave nel ricco patrimonio culturale del nostro continente.

ARLeF e vicino/lontano

La presenza dell’ARLeF a Vicino/Lontano è consolidata. Da sei anni, infatti, l’Agenzia porta dentro il festival il tema del plurilinguismo, sviluppando la riflessione sui diversi aspetti linguistici, culturali e identitari che lo compongono. L’incontro “Il ruolo delle nuove tecnologie nello sviluppo delle lingue minoritarie” prende spunto da una delle prime ricerche scientifiche sul rapporto tra tecnologia e lingue minoritarie, dal titolo Can the Web Help Save My Language? (Internet può salvare la mia lingua?), per illustrare i più recenti progetti che accompagnano, anche attraverso i diversi strumenti software, la diffusione nel friulano nella comunicazione in rete ma, soprattutto, per parlare delle sfide digitali che lo attendono.

Gli ospiti

A confrontarsi sui progressi in rete della lingua friulana e sulle opportunità che la tecnologia offre in generale alle lingue minoritarie per mantenersi vitali, saranno tre esperti di comunicazione, informatica e lingue minoritarie: Alberto Masini, consulente e formatore che si occupa di innovazione digitale per la P.A. e di informatica al servizio delle lingue minoritarie; Luca Peresson, docente di informatica che da oltre vent’anni coordina progetti informatici a supporto dello sviluppo del friulano, tra cui il “Grant Dizionari Bilengâl Talian Furlan”, “Lenghis” e il “Corpus de lenghe furlane”; Fulvio Romanin, amministratore delegato di Ensoul, agenzia di web development, e guest teacher al Festival of Festivals, all'Istituto Europeo di Design / IED e all’Università di Udine. L’incontro sarà moderato da William Cisilino, direttore dell’ARLeF che, in particolare negli ultimi anni, ha intensificato le azioni a sostegno dell’evoluzione digitale del friulano.

Prenotazioni: www.vicinolontano.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Giornata della Memoria, gli eventi del Comune di Udine solo online

    • Gratis
    • dal 25 al 28 gennaio 2021
    • Web Tv Civici Musei
  • Uniud chiama a raccolta i maggiori esperti al mondo di calorimetria e analisi termica

    • Gratis
    • dal 27 al 28 gennaio 2021
    • Web
  • Tagliamento domani, se ne parla con Legambiente Fvg

    • Gratis
    • dal 22 gennaio al 22 marzo 2021
    • Pagina Facebook Legambiente Fvg Aps

I più visti

  • Una "penisola" di ghiaccio si scioglie in un condominio di Udine, è l'opera di Modonutto

    • Gratis
    • dal 25 al 24 gennaio 2021
  • "Predis, la nazione negata", debutto in Tv per il docufilm sui preti friulani

    • Gratis
    • dal 12 al 26 gennaio 2021
    • Rai3 bis canale 103 del digitale terrestre
  • Il set di Volevo fare la rockstar in centro a Cividale

    • dal 20 al 26 gennaio 2021
    • Centro storico
  • Dino Park Udine, lo spettacolo dei dinosauri dal vivo

    • dal 1 agosto 2020 al 1 febbraio 2021
    • Centro commerciale Città Fiera
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    UdineToday è in caricamento